0 Shares 16 Views
00:00:00
13 Dec

BMW i3: la prima elettrica del marchio tedesco presentata in streaming

LaRedazione
30 luglio 2013
16 Views

Il mega evento in modalità streaming ha coinvolto le città di Londra, New York e Pechino e lo stesso Ceo di Bmw (Robert Reithofer) ha definito la i3 il primo modello del marchio tedesco che darà il via ad una era dedicata alla mobilità eco sostenibile.

Il progetto, racchiuso nella lettera “i” (3) ha visto un massiccio impiego di risorse umane e di capitali (stimato intorno ai 2,7 miliardi di dollari) per la creazione di un processo ad hoc particolarmente attento alle risorse eco sostenibili, per l’assemblamento di componenti in carbonio e per i difficili accordi con i fornitori di energia elettrica volti a garantire i rifornimenti sul territorio.
Numeri alla mano, la nuova Bmw i3 è in grado di garantire consumi ridotti della metà se paragonati alla efficientissima Bmw 118d. Ma per vedere il nuovo gioiellino in azione bisognerà attendere l’appuntamento fissato per il prossimo mese di ottobre, quando ad Amsterdam la piccola i3 affronterà il suo primo test “on the road” sotto gli occhi del pubblico e della stampa mondiale.
Come già emerso dalle prime foto rubate dalle prove dei prototipi, la Bmw i3 rispecchia tutti i canoni e i rigorosi standard nonché l’eleganza tipica del brand tedesco. In poche parole, innovazione, design, ottime rifiniture, dinamicità, ecologia e risparmio sono contenuti in soli 36.200 euro che non includono però il range extender (optional da 1.200 euro) che apporta 360 cc per 150 km in più di percorrenza ai 200 dichiarati, grazie alla capacità di 9 litri del suo serbatoio di benzina, studiato principalmente per far fronte all’impossibilità di ricaricare le batterie agli ioni di litio. Il prezzo di acquisto deve essere sempre analizzato tenendo conto del risparmio futuro sui costi vivi di esercizio.
Le previsioni di vendita per il mercato italiano ed europeo sono ambiziose, ed è attesa per il 30 luglio alle ore 21, presso la Rotonda della Besana (Mi) l’anteprima tutta tricolore della nuova i3 totalmente ‘green’.
Oltre a rivoluzionare la mobilità urbana, la nuova i3 arriverà sul mercato il prossimo anno con una linea decisamente più moderna rispetto ai modelli dello stesso segmento delle case automobilistiche concorrenti.
La compatta elettrica, con i suoi 170 Cv di potenza, sarà leggermente più corta di 4 metri, con una larghezza di 1,77 m e un’altezza di 1,578 m. Il peso totale della i3 risulta particolarmente contenuto grazie all’uso del “Carbon Fiber Reinforced Plastic” che ha consentito agli ingegneri di ottimizzare al meglio anche i volumi interni e la libertà di movimento dei passeggeri.
In fase di ordinazione, la Bmw 13 sarà fortemente personalizzabile a prescindere dalla ricca dotazione di serie che include già la radio professional, il sistema di climatizzazione, quello di infotainment, il kit vivavoce, l’assistente al parcheggio, connessione per smartphone, compatibilità con le App di Bmw, il riscaldamento ad auto ferma e diverse configurazioni di bagagliaio.

Vi consigliamo anche