0 Shares 24 Views
00:00:00
17 Dec

Lancia Ypsilon: nuovo modello New Ypsilon

LaRedazione - 24 novembre 2013
LaRedazione
24 novembre 2013
24 Views
lancia-new-ypsilon-i-colori

Con la nuova versione New Ypsilon, Lancia ha completamente ridisegnato il modello, riuscendo ad esprimere una linea estremamente personale e di tendenza. Rispetto alla precedente versione, sull’attuale sono state aggiunte le due porte posteriori (con maniglie integrate nei finestrini), che facilitano al salita e discesa ai passeggeri posteriori. Il bagagliaio inoltre è stato razionalizzato. La linea, fedele allo stile della casa, mantiene sempre il giusto equilibrio tra curve morbide e linee aggressive.

Il 1.2 benzina da 69 cavalli non ha uno spunto particolare, anche se ha una buona progressione, senza strappi. Discorso diverso, invece, per quanto riguarda le motorizzazioni più recenti, come il 900 centimetri cubici TwinAir benzina o il 1,3 litri gasolio, che sono dotati di maggior brio.

Una delusione, invece, arriva dalle dotazioni di serie dei vari allestimenti: sicuramente troppo scarna la lista di accessori presenti a bordo della vettura, soprattutto considerando che Lancia è da sempre sinonimo di eleganza e di stile (bisogna pagare pure i poggiatesta posteriori). Nota positiva per il bagagliaio che, nonostante sia stato eliminato il divano scorrevole e la notevole altezza della soglia di carico da terra, è abbastanza modulabile a seconda delle esigenze.

I rivestimenti interni sono di buona qualità, e si possono scegliere sia scuri che marroni, questa volta senza sovrapprezzo. Notiamo che la consolle centrale in plastica nera lucida abbia un bell’effetto ad una prima occhiata, ma che rifletta troppo le luci e sia facile da rovinare. Nonostante l’autovettura sia di modeste dimensioni, l’abitabilità interna generale è molto buona. Molto più positiva la qualità della siduta all’anteriore rispetto al posteriore, dove ci si trova un po’ sacrificati, soprattutto per le persone alte.

La vettura è molto agile su ogni percorso, si destreggia molto bene nel traffico cittadino e le marce non cortissime le consentono di non arrivare col fiato troppo corto alle andature autostradali. L’unica pecca di quest’auto, che si ripercuote quando la velocità inizia ad essere sostenuta, è l’impianto frenante, in quanto non proprio efficace quanto le aspettative e con la forte tendenza a surriscaldarsi.

Per quanto riguarda l’aspetto sicurezza, è veramente consigliato aumentare la dotazione di serie di airbag, includendo quelli laterali, e far montare i fendinebbia anteriori, non di serie su tutte le versioni. Parlando del prezzo, sicuramente è allettante quello dichiarato nel listino prezzi della casa, ma fate attenzione: sono molti gli optional necessari (o quanto meno fortemente consigliati) che faranno lievitare il prezzo finale dell’auto.

Non mettete in secondo piano queste considerazioni se volete acquistare il nuovo modello completamente ridisegnato delle Lancia, la New Ypsilon.

Loading...

Vi consigliamo anche