0 Shares 14 Views
00:00:00
14 Dec

Modelli auto a metano: prezzi e caratteristiche

La Redazione
15 ottobre 2013
14 Views

Risparmiare sul costo del carburante è possibile, acquistando uno dei tanti modelli auto alimentati a metano. Prezzi e caratteristiche sono simili alle auto a benzina o gasolio, ma la spesa mensile per il carburante è decisamente più contenuta.
Nel corso degli ultimi anni, in Italia si è assistito a un vero e proprio boom delle immatricolazioni di veicoli a doppia alimentazione benzina-gas metano.

Secondo i dati forniti dal governo, nei primi nove mesi del 2013 il numero di auto a metano immatricolate è cresciuto del 29 % rispetto allo stesso periodo del 2012.
L’utilizzo del gas metano come combustibile per l’autotrazione non è un’idea recente: già negli anni Sessanta e Settanta, moltissime auto venivano ‘trasformate’ tramite l’installazione di un pesante e voluminoso impianto che consentiva al motore di funzionare sia a benzina che a gas.

Nonostante gli innegabili vantaggi dal punto di vista economico, i possessori di una di queste auto a doppia alimentazione vedevano le prestazioni del motore ridursi notevolmente (sia per il minore potere calorifico del metano che per il consistente peso supplementare) e inoltre perdevano la quasi totalità della capacità del bagagliaio, in quanto al suo interno venivano alloggiate le bombole destinate a contenere il combustibile.

Nel corso degli ultimi anni, l’evoluzione tecnologica ha portato alla creazione di impianti evoluti, leggeri e compatti, in grado di garantire prestazioni migliori rispetto a quelli prodotti all’inizio del decennio passato.
Inoltre, la diffusione più capillare delle aree di servizio che erogano gas e la creazione di distributori in autostrada e nell’Italia centro-meridionale ha contribuito a far sì che le auto alimentate a metano si diffondessero oltre i confini di quella che sino a pochi anni fa era la loro unica area di riferimento: la Pianura Padana.
Attualmente, la maggior parte dei costruttori propone auto con impianto a metano di serie.

Sono disponibili auto a metano di tutti i tipi: utilitarie, station wagon, berline, sportive.
Attualmente, i principali produttori leader nella produzione di auto a metano sono Fiat, Opel, Volkswagen, Seat, Lancia.
Le caratteristiche dei modelli a metano rispetto a quelli a benzina sono simili. Le bombole destinate al metano vengono generalmente installate in modo che il bagagliaio mantenga la gran parte della sua capacità originaria.

Le prestazioni dei motori alimentati a metano poi, grazie all’adozione di speciali accorgimenti costruttivi, sono solo leggermente inferiori rispetto a quelli alimentati a benzina.
Il prezzo per un modello a metano è leggermente superiore rispetto a quello di listino per il modello a benzina, con incrementi intorno a cinque/dieci punti percentuali.
I modelli auto a metano hanno prezzi e caratteristiche simili a quelli a benzina, ma spesso pagano un bollo ridotto e la spesa mensile per il rifornimento è considerevolmente minore.

Loading...

Vi consigliamo anche