0 Shares 12 Views
00:00:00
15 Dec

Nuova Ford Focus, tra tecnologia e design

dgmag - 11 gennaio 2010
11 gennaio 2010
12 Views

La Ford Focus di nuova generazione fa il suo debutto mondiale presentandosi con un nuovo design, nuove tecnologie e caratteristiche a costi accessibili, con particolare attenzione ai dettagli, consumi di carburante ridotti e nuovi standard nella qualità di guida.

Lussuose, eleganti e sportive, vengono presentate in anteprima sia la versione berlina a quattro porte che quella due volumi a cinque porte della Focus di nuova generazione: la produzione verrà avviata in Europa e Nord America alla fine del 2010, mentre il lancio sul mercato avverrà nei primi mesi del 2011. La nuova Focus sarà identica in quasi tutti i mercati e l’80% dei componenti sarà lo stesso utilizzato in tutto il mondo.

I due modelli presentati hanno in comune un carattere sportivo e dinamico, che segna la nuova evoluzione del linguaggio stilistico del kinetic design di Ford, che ha contribuito alla crescita della popolarità delle vetture Ford di piccole e medie dimensioni. La filosofia del kinetic design si avvale di linee e forme audaci per comunicare sensazioni di energia e dinamicità: le vetture sembrano in movimento anche quando sono ferme.

L’originalità del frontale, il profilo elegante, la linea di cintura ascendente e l’assetto atletico della nuova Focus preannunciano senza compromessi la gratificante esperienza di guida di chi si metterà al volante.

Questa dinamicità viene rafforzata dal caratteristico design degli interni. La nuova Focus presenta degli interni estremamente moderni che ricordano una cabina di pilotaggio, dove l’elegante console centrale avvolge il pilota e offre un accesso immediato ai principali comandi e pannelli di visualizzazione del veicolo.

Un elemento chiave degli interni è la qualità dei materiali. La grafica contemporanea dell’abitacolo, la forma scolpita del pannello strumenti morbido al tatto ed i materiali di alta qualità scelti per le finiture contribuiscono a trasmettere agli occupanti la sensazione di viaggiare a bordo di un’auto di classe superiore.

Gli ingegneri Ford hanno aggiornato le sospensioni già innovative utilizzate nei modelli precedenti, sviluppando nuovi design ottimizzati per le sospensioni posteriori multilink “control blade” e per i sottotelai anteriore e posteriore semi isolati.

Il design del telaio è integrato da un servosterzo elettronico completamente nuovo che è stato meticolosamente ottimizzato per offrire reazioni decise e precise ad alta velocità, senza perdere in leggerezza e manovrabilità durante le manovre di parcheggio.

Gli specialisti di dinamica di guida di Ford Europa hanno anche migliorato la stabilità e l’agilità in curva con l’introduzione di un sofisticato sistema di controllo dinamico delle curve, che si avvale delle tecniche di torque vectoring (distribuzione della coppia) per trasferire potenza tra le ruote motrici allo scopo di ridurre il sottosterzo e migliorare la trazione.

Le qualità di guida della nuova Ford Focus sono garantite da una gamma di nuovi motori che offrono prestazioni vivaci con ridotti consumi di carburante e basse emissioni di CO2. La gamma motori per la nuova Focus includerà una serie di avanzatissimi motori turbo a iniezione diretta (DI) a quattro cilindri EcoBoost, con una versione da 1,6 litri destinata all’Europa e una serie di motori diesel common-rail Duratorq TDCi avanzati e perfezionati; ognuno di essi garantirà una riduzione dei consumi di carburante, rispetto ai modelli precedenti, tra il 10% e il 20%. Per l’anteprima al NAIAS, Ford presenta un motore a benzina da 2,0 litri completamente nuovo, destinato al mercato nordamericano, dotato di sistema Ti-VCT (doppio albero a camme indipendente a fasatura variabile) per prestazioni migliori e una maggior risparmio di carburante.

Il nuovo motore DI Ti-VCT da 2,0 litri ha una potenza fino a 20 cavalli superiore rispetto all’attuale motore Duratec I-4 da 2,0 litri, con un risparmio di carburante previsto di oltre il 10%.

Per migliorare le prestazioni e ottimizzare il risparmio di carburante della nuova Focus, il motore DI Ti-VCT da 2,0 litri è accompagnato dall’avanzatissimo sistema di trasmissione automatica Ford PowerShift, a sei rapporti e con frizione a secco. Questo sistema di trasmissione si avvale di un sofisticato design a doppia frizione, che da solo contribuisce alla riduzione dei consumi di carburante fino al 9%, rispetto a un tradizionale sistema di trasmissione automatica a quattro rapporti.

La trasmissione PowerShift è basata su una tecnologia a cambio manuale più efficiente, libera dal peso e dalla complessità addizionali dei convertitori di coppia, degli ingranaggi a planetario e delle pompe dell’olio necessari nei sistemi convenzionali di trasmissione automatica. La doppia frizione a controllo elettronico cambia rapporto in maniera rapida e fluida, assicurando un flusso di coppia senza strappi, insieme alla perfezione e alla semplicità d’uso che i clienti si aspettano da una trasmissione automatica di alta qualità.

All’interno dell’abitacolo l’innovazione più significativa è la tecnologia per la connettività Ford di nuova generazione, MyFord, che mette a disposizione del conducente un’avanzatissima combinazione di comandi e schermate di visualizzazione per il controllo delle funzioni principali della vettura. Il sistema MyFord è disponibile anche con uno schermo touch screen da 8 pollici che consente al guidatore di controllare un’ampia gamma di funzioni tramite un display a colori chiaro e intuitivo. Il sistema MyFord è integrato inoltre da un pacchetto di connettività Ford SYNC di nuova generazione, che include un sofisticato sistema di controllo vocale Bluetooth, un navigatore satellitare e diversi collegamenti per dispositivi esterni e lettori multimediali.

Ulteriori tecnologie in termini di sicurezza e comfort sono il Key free system (ingresso senza chiavi), il pulsante di avviamento Ford Power, la telecamera posteriore che si attiva durante la retromarcia e un sistema di parcheggio semiautomatico che fa sterzare automaticamente la vettura.

Loading...

Vi consigliamo anche