0 Shares 14 Views
00:00:00
14 Dec

Opel Antara a trazione anteriore

20 aprile 2009
14 Views

Opel presenta la nuova Antara trazione anteriore per chi cerca un auto alta e spaziosa con l’aspetto di un crossover.

Su strada l’Antara a 5 posti dai sofisticati contenuti tecnologici si comporta come una normale autovettura.

Al tempo stesso, pur essendo lungo 4,58 metri, offre un notevole spazio interno e garantisce un alto livello di funzionalità. Merito della posizione di guida alta, che permette un’ottima visuale, e di innovative soluzioni come il sistema Flex-Fix, che può essere estratto facilmente dal paraurti posteriori per trasportare anche due biciclette contemporaneamente.

All’interno troviamo finiture ed allestimenti tipici di una berlina alto-di-gamma. Sedili anteriori riscaldabili, climatizzatore elettronico, ruote in lega da 17 pollici, volante in pelle e controllo elettronico della stabilità di un eventuale rimorchio fanno parte della dotazione di serie e migliorano il rapporto prodotto/prezzo di questo crossover.

Sulla versione Antara Edition plus sono disponibili senza sovrapprezzo rivestimenti interni in tessuto Morocanna di colore nero oppure beige, mentre sulla versione Cosmo i rivestimenti in pelle di colore nero oppure beige faranno parte della dotazione di serie. La gamma dei colori di carrozzeria si arricchirà inoltre dei nuovi Sovereign Silver, Olympic White, Placid Grey e Thunder Grey

La gestione elettronica interconnessa delle componenti delle sospensioni ed il servosterzo ad efficacia commisurata alla velocità della vettura contribuiscono a rendere ancora più fluido il comportamento su strada di Antara. La sua linea slanciata ed armonica si adatta perfettamente agli spostamenti in centro città, in periferia ed in campagna. Il portellone posteriore ed il bagagliaio sono studiati per poter trasportare facilmente attrezzi e merci di ogni genere.

La versione con motore turbodiesel common-rail 2.0 CDTI da 127 CV (93 kW) consuma 7,3 litri di gasolio ogni 100 chilometri nel ciclo misto e raggiunge i 100 km/h con partenza da fermo in 11.5 secondi.

Questo propulsore è dotato di serie di un filtro anti-particolato che non richiede alcun tipo di manutenzione. Il motore 2.400 a benzina da 140 CV (103 kW) è un 4 cilindri in linea con distribuzione a due assi a camme in testa, due alberi controrotanti di equilibratura ed acceleratore elettronico. Con questa motorizzazione Antara raggiunge i 100 km/h con partenza da fermo in 11.6 secondi e consuma 9,3 litri di benzina ogni 100 chilometri nel ciclo misto.

La nuova versione a trazione anteriore costa ovviamente meno di quella a trazione integrale e presenta un rapporto prodotto/prezzo ancora più vantaggioso.

La nuova Antara a trazione anteriore è disponibile con il turbodiesel common-rail 2.0 CDTI da 127 CV (93 kW) e con un 2.400 a benzina da 140 CV (103 kW) e costa 3.000 Euro e 2.000 Euro in meno rispettivamente alle corrispondente versione a trazione integrale. Inoltre, per entrambe le motorizzazioni, si riducono anche i consumi di circa il 3%.

Loading...

Vi consigliamo anche