0 Shares 7 Views
00:00:00
11 Dec

Sistema Start/Stop, che cos’è

28 aprile 2009
7 Views

Tra le innovazioni degli ultimi anni nel campo automobilistico, figura il sistema Start/Stop, l’automatismo che arresta il motore quando il veicolo si ferma, ad esempio al semaforo o in coda, e permette il riavvio semplicemente pigiando il piede sull’acceleratore per ripartire, senza utilizzare la chiave di avviamento.

Un metodo che non spegne solitamente la vettura per pochi secondi, ma in caso di soste prolungate, ad esempio quando si mette il cambio in folle.  

Fase di arresto e fase di riavvio del motore, dunque, completamente automatiche e gestite dal sistema Start/Stop. Scopo principale è ridurre il consumo e le emissioni per avere sulle nostre strade sempre più green car.

Attualmente il sistema Start/Stop è in grado di far risparmiare in percentuale una quantità di carburante, che va dal 4% all’8%, con conseguenti minori emissioni di sostanze inquinanti.

Tra le tante case automobilistiche che hanno accettato questa nuova sfida vi sono la  BMW Serie 1 e BMW Serie 3, la Mercedes, la Land Rover sulla sua gamma Freelander, la Toyota e la Fiat per la sua 500, con un sistema targato Bosch.

Vi consigliamo anche