0 Shares 8 Views
00:00:00
11 Dec

Smart fortwo cdi, nuova versione 2010

22 febbraio 2010
8 Views

Più potente, sempre più ecologica e parca nei consumi: con il model year 2010, smart fortwo cdi rinnova il moderno tre cilindri diesel, che guadagna il 21% di potenza e circa il 18% di coppia massima.

Una “cura energizzante” che rende ancora più dinamica la due posti, senza però incidere sui consumi estremamente ridotti: smart cdi model year 2010 si accontenta, infatti, di soli 3,3 litri di gasolio per percorrere 100 chilometri, e con il nuovo record mondiale in termini di emissioni di CO2, 86 g/km. Inoltre, con l’arrivo del model year 2010, tutte la gamma smart fortwo, comprese le versioni BRABUS, rispettano pienamente la normativa EURO 5.

In 2,69 metri di lunghezza, smart fortwo cdi offre una nuova definizione di ecocompatibilità e piacere di guida: il rinnovato motore diesel sviluppa 40 kW/54 CV ed una coppia massima di 130 Nm, rispettivamente il 21% ed il 18% in più rispetto al precedente propulsore. La nuova smart fortwo cdi è ancora più agile e piacevole da guidare: grazie alla maggiore potenza, sono sufficienti 16,8 secondi per scattare da 0 a 100 km/h.

L’aumento di potenza del 21% è dovuto essenzialmente ai pistoni modificati ed al con-seguente adeguamento dei parametri relativi a pressione di iniezione ed alimentazione. Grazie alla coppia maggiore, è stato inoltre possibile allungare del 10-11% i rapporti per la terza e la quarta marcia ed abbassare i punti di innesto nel programma automatico. Questo aggiornamento consente di ridurre il regime di rotazione del propulsore nei rapporti utilizzati più di frequentemente, con effetti positivi in termini di consumi ed emissioni.

La nuova smart fortwo cdi rafforza ulteriormente la propria leadership tra le vetture più ecologiche in commercio, grazie ad emissioni di CO2 ulteriormente ridotte che raggiungono il nuovo valore record di 86 g/km. Questi straordinari livelli di emissione, raggiunti in modalità di innesto manuale “softip”, rappresentano, infatti, il valore più basso mai ottenuto a livello mondiale da una vettura con motore a combustione e confermano smart fortwo cdi ‘CO2 Champion’ a livello mondiale.

Gli ingegneri sono riusciti a ridurre consumi ed emissioni di CO2 di smart fortwo cdi nell’ambito di continui sviluppi, comprese soluzioni mirate al miglioramento dell’aerodinamicità della vettura. Una riduzione dell’altezza da terra di sette millimetri, ad esempio, ha consentito di migliorare le caratteristiche di resistenza al rotolamento. Inoltre, smart fortwo cdi è dotata di filtro per particolato diesel chiuso, che assicura il massimo contenimento delle sostanze potenzialmente nocive.

Il model year 2010 di smart fortwo cdi conferma anche gli straordinari valori di consumo, pari a 3,3 litri per 100 chilometri, che rendono la due posti compatta diesel una delle vetture più parsimoniose al mondo.

2012 smart electric drive entrerà a far parte della gamma fortwo, ed il sogno di una mobilità a emissioni zero diventerà realtà per tutti. Attraverso questa innovativa vettura, smart sottolinea il proprio ruolo di pioniere nella realizzazione di concept automobilistici ideali per le esigenze di mobilità individuale ed eco-sostenibile di oggi e domani. Anche con l’attuale gamma di modelli, smart detiene una posizione di eccellenza sul mercato grazie ai livelli medi di CO2 più bassi tra tutti i marchi.

Vi consigliamo anche