0 Shares 22 Views
00:00:00
18 Dec

Volkswagen Tiguan, scheda tecnica e prezzi

LaRedazione - 22 dicembre 2013
LaRedazione
22 dicembre 2013
22 Views
Volkswagen Tiguan caratteristiche e prezzi

L’offerta di SUV da parte delle case madri produttrici di auto si è moltiplicata: non manca la casa tedesca Volkswagen, che in questi giorni presenta il suo SUV di punta; si chiama Tiguan e, per quanto riguarda l’aspetto e ciò che si nota a primo impatto, si caratterizza per la notevole compattezza e per le dimensioni tutto sommato ridotte rispetto alla grandezza media dei SUV in circolazione.

Volkswagen Tiguan è più piccolo anche dell’altro SUV sport utility targato Volkswagen, il Touareg, che raramente si vede in città, date le dimensioni che rendono difficile trovare parcheggio. È dunque facilmente intuibile che per la casa madre tedesca Tiguan rappresenti il SUV cittadino per eccellenza, che si presta a essere utilizzato nel traffico e che non dà eccessivi problemi di parcheggio.

Il design è semplice ed essenziale, dall’eleganza minimal, e sul davanti appare dominato da un frontale spiccatamente sportivo, non troppo massiccio, che anticipa le nuove linee stilistiche Volkswagen, enfatizzate da raffinatissimi inserti cromati inseriti sia sulle lamelle che nella cornice della griglia che contiene il radiatore. Per quanto riguarda invece il paraurti, ogni modello presenta un colore diverso, a seconda di quello che si è scelto per la carrozzeria: paraurti e carrozzeria, infatti, sono della stessa tinta. Non manca nemmeno il dettaglio ecosostenibile che di questi tempi sembra conferire alle vetture un’aura particolarmente chic: nel caso del Tiguan Volkswagen si tratta dei fari a led, una tipologia di illuminazione che garantisce modernità, efficienza e un certo risparmio.

Gli interni sono piuttosto capienti, i sedili comodi, e la gestione dello spazio è facilitata dai sedili posteriori scorrevoli che all’occorrenza scivolano all’indietro, consentendo di allargare lo spazio a disposizione di nuovi passeggeri o valige. Durante le calde notte d’estate, oppure quando c’è il sole, il tettuccio può essere aperto, garantendo un’ottima luminosità all’abitacolo.

I motori che si possono installare solo tutti piuttosto potenti, a iniezione diretta. Per il modello a benzina, c’è l’1.4 TSI da 122 o 160 Cavalli, mentre i più sportivi prediligeranno senza dubbio il 2.0 TSI da 211 Cavalli. Il modello diesel può essere dotato di TDI 2.0 da 110 e 140 Cavalli. I modelli “BlueMotion Technology” sono disponibili esclusivamente a trazione anteriore, dotate di meccanismo “Start&Stop” e recupero dell’energia delle frenate; quest’ultima caratteristica contribuisce a ridimensionare considerevolmente i consumi.

Volkswagen Tiguan può trasportare tranquillamente cinque persone adulte, mentre il bagagliaio è in grado di ospitare altrettanti bagagli grazie alla portata di 470 litri. Inclinando il sedile posteriore, la portata triplica, raggiungendo i 1.510 litri.

 

Loading...

Vi consigliamo anche