0 Shares 15 Views
00:00:00
18 Dec

Volkswagen Twin Up: scheda tecnica della nuova city car

LaRedazione - 22 novembre 2013
LaRedazione
22 novembre 2013
15 Views
Volkswagen-twin-up

Volkswagen ha ufficialmente presentato la sua nuova city car, Twin Up nel contesto del Tokio Motor Show, importante rassegna motoristica nel paese del Sol Levante. La peculiarità della nuova city car uscita dagli stabilimenti di Wolfsburg è il suo consumo, veramente ridotto, ottenuto grazie all’abbinamento tra un piccolo ma vivace propulsore turbodiesel bicilindrico da 800 centimetri cubici e un motore elettrico.

Il motore termico, alimentato a gasolio, garantisce una potenza di 48 cavalli; quello elettrico assicura invece una potenza massima di 47 cavalli.
La potenza assicurata dai due motori combinati è di 75 cavalli.

Grazie all’uso combinato dei due propulsori, la piccola Volkswagen Trin Up è capace di percorrere circa 90 chilometri con un solo litro di gasolio.
Questa autonomia eccezionale è possibile anche grazie al fatto che, durante le fasi di frenata del veicolo, il motore elettrico si converte in alternatore, permettendo così l’accumulo di energia per ricaricare le batterie, da riutilizzare poi in fase di accelerazione.

La tecnologia adottata è simile a quella sviluppata sulle monoposto di Formula Uno (‘kers’), con la peculiarità che l’erogazione in fase di accelerazione è stata perfezionata per poter essere più dolce e durare più a lungo.
L’autonomia della Twin Up si deve anche alle particolari tecnologie costruttive: il telaio e le componenti sono fabbricate in leghe leggere di ultimissima generazione; gli pneumatici sono stati appositamente sviluppati per garantire il minimo rotolamento, con una riduzione dell’attrito e un conseguente risparmio di carburante.
La trasmissione, basata su un cambio DSG a 7 rapporti a doppia frizione, contribuisce ulteriormente al risparmio di carburante.

A livello di prestazioni, la Volkswagen Twin Up è in grado di assicurare una certa qualità.
Considerando solo il motore elettrico, la piccola city car tedesca scatta da 0 a 60 chilometri orari in 8,8 secondi e raggiunge una velocità di punta di 125 chilometri orari.
Utilizzando anche il motore termico a gasolio, l’accelerazione migliora, con uno scatto da 0 a 100 chilometri orari in 15,7 secondi. La velocità di punta con l’uso combinato di motore termico e propulsore elettrico raggiunge i 140 chilometri orari.
Considerando che la Twin Up è una city car, progettata essenzialmente per un uso urbano e per piccoli tratti di strade extraurbane e autostrade, le prestazioni sono di tutto rispetto.
La Volkswagen Twin Up è omologata per quattro persone.
La scheda tecnica della nuova Volkswagen Twin Up rende la city car tedesca un modello di potenziale immenso.

 

Loading...

Vi consigliamo anche