0 Shares 9 Views
00:00:00
13 Dec

Casey Stoner in sella per i test Honda: il ritono in Moto GP è ancora lontano

LaRedazione
9 agosto 2013
9 Views

Casey Stoner è tornato in sella per i test Honda, ma il ritorno in Moto GP è ancora lontano per il due volte campione del mondo australiano. Stoner manca dalle gare del motomondiale dal GP di Valencia del 2012, ultima gara prima del ritiro: il pilota australiano, nonostante un’età ancora giovane, si è detto stanco dei pericoli e dello stress del circo della MotoGP, e ha deciso di farsi da parte. Voci all’epoca narrarono anche di un momento di scoraggiamento dopo la morte di Simoncelli, che sicuramente colpì al cuore tutti i campioni del motomondiale, ma col tempo si è parlato di un momento di calo fisiologico attraversato da Stoner, che ha esordito giovanissimo nella classe regina del motociclismo, ottenendo subito il titolo mondiale al secondo anno di MotoGP, nel 2007, e riuscendo a fare il bis nel 2011.

Già pochi mesi dopo il ritiro ufficiale, però, si sono cominciate a rincorrere voci sulle possibilità di un rientro di Stoner in sella alla sua Honda. Questo perché passati i primi tempi di riposo, la mancanza dell’adrenalina tipica delle gare motociclistiche inizia a farsi sentire nel fisico e nella mente di chi sulle due ruote è cresciuto praticamente sin da bambino, Voci che nelle ultime settimane si sono fatte particolarmente insistenti. Addirittura si è parlato della possibilità che Stoner possa usufruire di una wild card per il prossimo Gran Premio d’Australia, per riuscire così a rientrare di fronte al proprio pubblico, prima di ripartire ufficialmente nella caccia al titolo mondiale nella prossima stagione. Ipotesi suggestive, ma lo stesso Stoner ha voluto fare chiarezza sulla questione proprio in occasione del suo ritorno in sella ad una Honda, nei test che la casa giapponese ha effettuato sulla pista di Motegi, in preparazione della ripresa delle gare del mondiale, che dopo la sosta estiva ricominceranno negli Stati Uniti con il Gran Premio di Indianapolis.

Rivedere Stoner ruggire in pista, anche solo per dei test, è stata sicuramente un’immagine molto apprezzata dagli amanti delle due ruote, ma il bicampione del mondo ha specificato che, nonostante sia stato felice di tornare a correre dopo un’assenza di nove mesi, un rientro nel circuito mondiale non è nei suoi programmi, almeno a breve termine. Ciò che Stoner si è sentito di escludere con certezza, è la possibilità di usufruire della citata Wild Card per un ritorno alla gare già in questa stagione. Nonostante le dichiarazioni elusive dell’australiano però, da Honda sono filtrate voci più possibiliste riguardo un ritorno di Stoner, e la scuderia giapponese ha anticipato che probabilmente altri test saranno organizzati con Stoner in sella da qui alla fine dell’anno.

Vi consigliamo anche