0 Shares 19 Views
00:00:00
13 Dec

Tatuaggi: i simboli e le scritte più sfoggiate sulle spiagge italiane

LaRedazione
11 agosto 2013
19 Views

Sulle spiagge italiane impazza il gioco. Non stiamo parlando di pallone, bocce o tamburelli ma dei tatuaggi che stanno spopolando tra i fanatici della tintarella. Questa estate, i tattoo all’ultima moda sono infatti ispirati al mondo del gioco d’azzardo: le carte da gioco diventano quindi un vero e proprio must attraverso il quale si può esprimere la propria personalità o lanciare messaggi “subliminali”. La scelta di questo insolito veicolo di comunicazione è inoltre sintomatico di una “mania” che, attraverso internet, è stata recentemente riscoperta: sono infatti tantissimi, oggi, i siti di poker on line, veri “casinò virtuali” che attraggono varie tipologie di giocatori, da quelli occasionali a quelli più accaniti.

Questa tendenza non poteva non avere risonanza sulla moda e sul costume, tanto più che i simboli e le figure si prestano ad essere “reinterpretati” sulla pelle nei modi più creativi e originali. Così, questa estate, quando qualcuno susciterà la nostra curiosità, ci basterà semplicemente dargli un’occhiata per cogliere subito un aspetto fondamentale della sua personalità. Molte donne, ad esempio, amano farsi tatuare sulla pelle la “Regina di cuori”, che incarna il loro sogno di trovare l’anima gemella; mentre le persone dalla personalità sfaccettata, che non prendono la vita troppo sul serio o, peggio, amano giocare con i sentimenti altrui, preferiscono esibire sul corpo il “Jolly”.

Ma la carta più “gettonata” sembra essere al momento l'”Asso di Picche“, simbolo che esprime leadership. Amatissimi sono anche i tatuaggi raffiguranti dadi, numeri e classici simboli portafortuna ( come il “ferro di cavallo” ). Sulla pelle dei “fashion victim” si possono talvolta leggere intere frasi, seguendo una tendenza che sta facendo furore fra le celebrities: sono messaggi più o meno brevi che riassumono una filosofia di vita o un modo di essere. Qualche esempio? Il tatuaggio esibito ultimamente dalla cantante Rihanna, che recita ” Mai un fallimento… sempre una lezione.” Fra le star di casa nostra spicca Laura Chiatti, che porta impressa sulla schiena questa massima: ” Io sono il padrone del mio destino, io sono il capitano della mia anima.” Insomma, in modo esplicito o velato, la parola d’ordine di questa estate è “comunicare” attraverso la pelle. Ma c’è anche chi si ribella ai dettami della moda e si orienta sugli intramontabili tattoo di sempre: la farfallina, la rosa, il proprio nome o quello di una persona cara ( di solito la “dolce metà”, il figlio o addirittura il cagnolino).

Vi consigliamo anche