0 Shares 13 Views
00:00:00
18 Dec

Ferguson, addio al Manchester United dopo 26 anni. Arriva Moyes

Piluca - 9 maggio 2013
9 maggio 2013
13 Views

Ha lasciato tutti di stucco l'annuncio di ieri mattina rilasciato da Alex Ferguson, allenatore e manager del Manchester United, che a fine stagione lascerà la società di Old Trafford.
Ferguson ha allenato tra le fila del Manchester United per ben 26 anni, portando a casa ben 38 trofei, l'ultimo dei quali conquistato pochi giorni fa con la vittoria della Premier League.

Il 71enne scozzese ha specificato che è il momento giusto per cambiare vita: " E' il momento migliore per lasciare anche se la mia scelta non è stata affatto semplice. Per me era importante lasciare il club al massimo della sua forza e credo di esserci riuscito. Il futuro di questa società resta luminoso".

Numerosi i tributi arrivati dopo la notizia ufficiale. Vincent Kompany del Chelsea lo definisce: "uno dei migliori allenatori di tutti i tempi", mentre l'ex portiere Peter Schmeichel si dichiara: “deluso, sotto shock e triste per la notizia”.
Paul Ince, allenatore del Blackpool, ammette che: “non troveranno più un altro come lui, perché quello che lui ha fatto è inimmaginabile”, mentre Michael Owen si ritiene: “un privilegiato per essere stato allenato da lui”.
Dello stesso avviso è Giuseppe Rossi, attaccante della Fiorentina, che ha twittato: "Che carriera! Sono orgoglioso e onorato di esser stato allenato da Sir Alex".

Ed è diventato ufficiale anche il nome del sostituto di Ferguson alla guida del Manchester United. Sarà lo scozzese David Moyes, il 50enne tecnico dell'Everton che in cariera non ha ancora conquistato nessun trofeo, ma che gode dell'investitura diretta proprio del leggendario manager.

In bocca al lupo davvero!

Piluca

Loading...

Vi consigliamo anche