0 Shares 13 Views
00:00:00
14 Dec

Antonio Cassano al Parma: Ghirardi sogna il colpo di una carriera!

28 giugno 2013
13 Views

Il Parma ufficializza il proprio interesse, ed una trattativa pronta con l'Inter per portare, alla corte di Donadoni, Antonio Cassano. Nessuna notizia trapela sulla trattativa per condurre il barese in Emilia, ma è certo che nella trattativa verrà inserita la contropartita Belfodil. Intanto il mercato gialloblu continua a muoversi e spuntano i nomi di Rebic, Coda e Bovo.

Nel giorno della presentazione di Carlitos Tevez alla Juventus, arriva anche l'ufficialità delle trattative tra Inter e Parma per portare in Emilia il talento barese di Antonio Cassano. Oggi le dichiarazioni di Ghirardi, patron del Parma, hanno fatto luce sull'effettivo interesse del club emiliano.

Del contratto nessuno sa niente, se non che sia pronta una contropartita, oltre al cash: si tratta di Belfodil. Certo è che un grande campione sta abbandonando la corte di Moratti, il quale ovviamente esterna un po' di rammarico: “Mi dispiace decisamente, perché sono giocatori che si rimpiangono per la classe e le caratteristiche indimenticabili”. Questo per far capire che Cassano non viene cacciato, ma è lasciato libero di scegliere se gettarsi nell'avventura di Parma. E' lo stesso Ghirardi che, pur sognando, resta con i piedi ben piantati: “Se verrà con voglia bene, altrimenti faremo senza”. Non si può negare però che Cassano possa rivelarsi il vero colpo del calciomercato estivo gialloblu. Il patron emiliano, infatti, sulla trattativa si esprime con molto entusiasmo: “Abbiamo fiducia nello staff di Cassano, credo chiuderemo nel weekend. E' un grandissimo campione, ed è l'operazione più importante della mia gestione. Nel fine settimana si può definire la trattativa, sono molto contento. Quando potremo ufficializzarne l'acquisto avremo la consapevolezza di aver preso un campione. Almeno in estate saremo ambiziosi, comunque sarà il nostro grande colpo”.

Intanto si lavora per rinforzare il team di Donadoni: si parla di Falco, del Lecce, e di Rebic, del RNK Spalato, ma in entrambe i casi si deve superare la concorrenza della Sampdoria. Stop sulla trattativa con l'Inter per Silvestre, ma si lavora assiduamente per riportare a Parma Andrea Coda, in prestito all'Udinese, e Bovo, dal Genoa. Il tutto resta però vincolato all'arrivo di Silvestre: i piani potrebbero cambiare, se il difensore accettasse di entrare nella corte di Donadoni.

[foto: footballtransfer.blogosfere.it]

Francesco Calderone

Loading...

Vi consigliamo anche