0 Shares 15 Views 1 Comments
00:00:00
17 Dec

Biglietti Italia- Germania semifinale Euro 2012, dove e come trovarli

dgmag - 25 giugno 2012
25 giugno 2012
15 Views 1

AGGIORNAMENTO DEL 26/06: L'UEFA ha autorizzato la società JAKALA a trasportare i tifosi a Varsavia con voli charter da Roma e da Milano con prezzi pari a 460 e 495 euro comprensivi di volo charter Alitalia transfer da/per aeroporto, assicurazione medica, assistenza in loco. A disposizione biglietti per la partita a 150 euro per la seconda categoria e 45 per la terza (prezzi della vendita diretta Figc). Non si sa se sono ancora disponibili posti ed è bene contattare la società. Su Hotelyo in vendita un pacchetto che include il volo charter andata e ritorno, con partenza da Milano Malpensa o Roma Fiumicino, transfer per lo stadio, biglietto per la partita e ritorno in tarda serata a prezzi che vanno dai 529 euro (partenza da Milano e biglietti di terza categoria) aii 649 (partenza da Roma e biglietti di seconda categoria) euro. Anche in questo caso è bene contattare la società per verificare la disponibilità di biglietti.

Dopo il passaggio del turno e l'accesso alla semifinale, sono moltissimi gli italiani che bramano per trovare un biglietto e andare a Varsavia a vedere la partita tra Italia e Germania, giovedì 28 giugno alle 20.45.

Trovare i biglietti non è impresa semplice come al solito e il consiglio che vale sempre è di fare attenzione a cosa si acquista online: cercando sui motori di ricerca si scopre infatti che online vengono venduti biglietti ma le modalità di vendita spesso sono strane.

A parte i siti di aste online, dove peraltro la vendita di tagliandi sarebbe vietata, è ancora più necessario fare attenzione ai siti appositi che rivendono a prezzi altissimi e fuori mercato i biglietti per la gara e che potrebbero essere tranquillamente falsi dal momento che la loro provenienza non è certa nè dichiarata: si sa che sono in vendita, si possono comprare a prezzi altissimi ma da dove arrivano? Chi li vende? Come li ha avuti calcolando che i posti sono stati sorteggiati?

Più semplice ma non necessariamente fruttifero è volare a Varsavia mercoledì 27 e mettersi alla ricerca dei tagliandi fuori dallo stadio: anche in questo caso a farlo sono i bagarini e anche in questo caso c'è da chiedersi se poi davvero i biglietti saranno validi o se ci potrebbero essere problemi. Va detto però che siccome i biglietti sono stati estratti a sorte è possibile che molti di quelli in possesso dei tagliandi per la semifinale non siano interessati alla gara e dunque decidano di appostarsi fuori dallo stadio per rivenderli.

In tutti i casi si corre un rischio perché ora che i biglietti sono stati assegnati non c'è più nessuno in grado di garantire che quelli che si trovano in giro siano davvero originali: il consiglio è, a 4 giorni dalla gara, di organizzarsi al meglio con amici, parenti o perfetti sconosciuti e affollare piazze italiane, case e appartamenti per vivere il sogno europeo, l'unico che continua a tenere unita l'Italia.

 

Loading...

Vi consigliamo anche