0 Shares 7 Views
00:00:00
11 Dec

Calciomercato: Benitez al Napoli, ci siamo!

24 maggio 2013
7 Views

Il Napoli c'è, e lo conferma con il nuovo tecnico: Rafael Benitez è il nuovo allennatore della squadra partenopea. Il dopo-Mazzarri: 3,5 milioni di euro a stagione hanno convinto il tecnico a schierarsi a favore della squadra di De Laurentiis per i prossimi due anni. Manca solo la firma.

Questa mattina, dopo giorni di voci di corridoio incerte, sembra essere arrivata l'ora della firma. L'entourage di Benitez e il ds Bigon, insieme ad Andrea Chiavelli, si sono incontrati a Roma. Le parti stanno solo ultimando i dettagli, ma è già noto il contratto previsto per l'allenatore del futuro: un biennale, in cui il castigliano percepirà 3,5 milioni a stagione più un bonus, in caso di conquista dello scudetto. Entro massimo venerdì sarà quindi ufficializzata la firma ed effettuata la presentazione del nuovo tecnico.

Benitez subentrerà al posto di Mazzarri, che ormai è il nuovo allenatore dell'Inter. Ovviamente De Laurentiis ha voglia di strafare e ha deciso di puntare su un'allenatore con grande esperienza internazionale: Real Madrid (come vice), Liverpool, Valencia e Chelsea. E' reduce da un'annata vincente con i Blues: terzo in Premier e vincitore dell' Europa League.

Eppure sembra che De Laurentiis si sia dimenticato della stagione 2010, in cui Benitez arrivò all'Inter campione d'Europa in carica e venne esonerato dopo neanche metà campionato, riportando la sconfitta in Supercoppa Europea e strappando solamente una Supercoppa italiana ed una Coppa del Mondo per club, sconfiggendo rispettivamente Roma e il TP Mazembe.

Firma o meno, Benitez è già pronto. Se è vero che Mazzarri punterà a portarsi a Milano qualche suo pupillo, il castigliano non è da meno: se fosse indispensabile la cessione di Cavani, si potrebbe prendere in considerazione la pista Dzeko (Manchester City) e non mollare per la strada Osvaldo (Roma). Ma i sogni non finiscono mai: i partenopei sperano nell'eterno 'amore' calcistico che ha legato Benitez a Torres ed alle indiscrezioni che vorrebbero Ramires al seguito del castigliano, entrambi direttamente dal Chelsea. Chi ha detto che non è meraviglioso sognare sotto un cielo pieno di 'stelle'? Specialmente all'ombra del Vesuvio!

[foto: inthebox.gazzetta.it]

Francesco Calderone

Vi consigliamo anche