0 Shares 10 Views
00:00:00
18 Dec

Calciomercato: c’è tempo fino alle 23:00. Ecco gli ultimi colpi possibili

LaRedazione - 2 settembre 2013
LaRedazione
2 settembre 2013
10 Views

Il calciomercato chiude stasera alle ore 23:00. Come negli ultimi anni, è probabile che molti ‘colpi’ vengano messi a segno proprio in dirittura d’arrivo, nelle ultime, frenetiche ore di contrattazione.

Per quanto riguarda le big, i campioni d’Italia della Juventus potrebbero, con la cessione di Quagliarella, dare il via a un clamoroso giro di punte. L’attaccante napoletano chiede da tempo di andar via per avere più spazio, ed è conteso da Lazio e Roma, oltre che dagli inglesi del West Ham. Dopo la sua eventuale cessione i bianconeri potrebbero ingaggiare Gilardino dal Genoa, che a sua volta investirebbe sul romanista Borriello.

Il Milan, dopo aver ripreso Matri e Kakà e aver visto sfumare, almeno fino a gennaio, l’arrivo del giapponese Honda, sembra aver chiuso il suo mercato, ma Galliani ha abituato tutti a sorprese dell’ultimo momento. Potrebbe per esempio concretizzarsi uno scambio di difensori con il Napoli, con Zaccardo in azzurro e Paolo Cannavaro in rossonero.
La Lazio proverà fino all’ultimo a ingaggiare l’attaccante turco Burak Yilmaz, ma la trattativa sembra piuttosto complicata e i biancocelesti potrebbero ripiegare, si diceva, su Quagliarella. L’Inter è alla finestra, probabilmente chiuderà questa sessione di mercato senza colpi di scena per poi spendere a gennaio, dopo l’arrivo del magnate indonesiano Thohir.
Tra le squadre di seconda fascia della serie A, il Genoa è vicino all’ingaggio dell’uruguayano Abel Hernandez, che non è intenzionato a giocare in B col Palermo, e del trequartista Rosina, attualmente al Siena. A Cagliari Cellino dovrà resistere agli ultimi assalti delle grandi ai suoi ‘gioielli’, il difensore Astori e il centrocampista Nainggolan, per il quale c’è un forte interessamento da parte della Juventus.

Il peruviano Vargas, che a Firenze non trova spazio da titolare, potrebbe traslocare pur restando ancora in Toscana, al neopromosso Livorno. L’accordo con gli amaranto sembra vicino. Il Catania, intanto, ha chiuso per il ceco Plasil, che sostituirà in attacco l’argentino Barrientos, a un passo dall’addio per tentare la fortuna nel ricco Qatar.
In ogni caso, c’è tempo fino alle 23. C’è da aspettarsi, da qui a stasera, una serie di annunci, smentite e colpi di scena, che animeranno come sempre l’ultimo giorno di calciomercato.

Loading...

Vi consigliamo anche