0 Shares 17 Views
00:00:00
17 Dec

Calciomercato: Chelsea offre 30 milioni alla Juve per Pogba

LaRedazione - 14 ottobre 2013
LaRedazione
14 ottobre 2013
17 Views
Calciomercato: Chelsea offre 30 milioni alla Juve per Pogba

La Juventus è ormai entrata nel pieno della nuova stagione: in campionato la concorrenza di Roma e Napoli sta dando gran filo da torcere ai campioni d’Italia in carica, e in Champions League i primi due pareggi contro Copenaghen e Galatasaray hanno già fatto salire la soglia d’allarme per Antonio Conte, che nel doppio confronto con il Real Madrid delle prossime settimane si giocherà già una buona fetta di qualificazione.

Nonostante dunque gli impegni agonistici assorbano completamente l’attenzione dei tifosi juventini, è arrivata come un fulmine a ciel sereno la notizia del forte interessamento da parte del Chelsea verso uno dei gioielli della formazione bianconera, il centrocampista francese, fresco campione del mondo Under 20, Paul Pogba. Soprattutto, a turbare i sonni dei supporters della Vecchia Signora, sono arrivate le dichiarazioni del presidente Andrea Agnelli, che ha specificato chiaramente come, di fronte ad un’offerta giudicata irrinunciabile, la Juventus sarebbe costretta a cedere il giocatore, visto che le casse del club non sono in grado di competere con i club di primissimo livello europeo, come ad esempio è il Chelsea.

Un’ammissione che dunque dimostra come alla Juventus e al calcio italiano in generale manchi più di qualcosa per competere con le grosse società come Chelsea, Manchester United, Manchester City, Bayern Monaco, Paris Saint Germain, Real Madrid e Barcellona, solo per citare quelli più rinomati, che alle spalle hanno dei ricchissimi magnati oppure una struttura con decine di migliaia di soci pronti a ricapitalizzare il club. L’offerta del Chelsea per Pogba sarebbe già concreta, e si aggirerebbe intorno ai trenta milioni di euro.

Un’operazione simile a quelle che i ‘blues’ hanno già portato a termine per il brasiliano Oscar ed il belga Hazard, e che permetterebbe al club londinese di completare un centrocampo giovanissimo e fortissimo, in grado di sostenere la squadra per molti anni. Come lo stesso Agnelli ha sottolineato però, oltre al Chelsea anche altri grandi club avrebbero messo i loro occhi su Pogba. Si parla di Real Madrid e Paris Saint Germain, e sembra dunque molto difficile che il club bianconero riuscirà a resistere alla avances a suon di milioni di euro dei maggiori club europei.

Al calcio italiano più povero di soldi resta dunque la forza delle idee per essere competitivo. La Juventus può in parte consolarsi pensando che Roma e Napoli, nonostante cessioni importanti, stanno dimostrando di essere estremamente competitive anche per obiettivi importanti: a prescindere da chi partirà, l’importante sarà individuare sul mercato i giusti sostituti.

Loading...

Vi consigliamo anche