0 Shares 8 Views
00:00:00
12 Dec

Cassano operato al cuore a causa del forame ovale pervio cardiaco interatriale

2 novembre 2011
8 Views

Antonio Cassano è stato davvero colpito da ischemia cerebrale cardiaca provocata da una malformazione mai individuata al cuore: dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, il Milan ha diffuso un comunicato per ufficializzare la notizia che comunque era gà trapelata e aspettava di essere confermata.

Il giocatore è affetto da forame ovale pervio cardiaco interatriale e per questo motivo venerdì sarà operato e dovrà poi seguire un periodo di riabilitazione della durata variabile che lo terrà lontano dal campo di gioco per almeno 6 mesi; di fatto il Milan minimizza e parla di un piccolo intervento che non può essere nemmeno considerato cardiaco ma che permetterà al barese di ritrovare la sua serenità.

La presenza del forame ovale pervio cardiaco interatriale è considerata un difetto in quanto si tratta di una situazione che si sistema spontaneamente nei primi mesi di vita del bambino e che solo in rari casi resta aperta causando problemi di vario tipo, come quelli neurologici di Cassano.

Per avere maggiori informazioni sul forame ovale pervio cardiaco interatriale vi consigliamo di consultare l’approfondimento online del San Raffaele.

Vi consigliamo anche