0 Shares 9 Views
00:00:00
17 Dec

Champions League: la Sampdoria è fuori

dgmag - 25 agosto 2010
25 agosto 2010
9 Views

La Sampdoria è uscita dalla Champions League nonostante la vittoria per 3 a 2 sul Werder Brema.

In vantaggio subito la squadra di Di Carlo con due gol di Pazzini seguito da una rete di Cassano ma i tedeschi hanno rimontato grazie a Rosenberg che ha segnato alla fine dei tempi regolamentari spedendo le due formazioni ai supplementari.

A spezzare i sogni della Sampdoria è stato Pizarro che al 101′ ha permesso la qualificazione dei tedeschi.

"Era un sogno. Ci riproveremo", ha dichiarato Angelo Palombo aggiungendo che "una partita che vinci 3-0 la devi gestire meglio. Forse siamo calati fisicamente. Loro sono una squadra espereta e ci hanno colpito nel finale. E l’esperienza pesa. Poi hanno grandi giocatori. Peccato, era un sogno ma ci riproveremo".

Oltre al Werder Brema sono passati l’Hapoel Tel Aviv, il Basilea, il Partizan e lo Sporting Braga; oggi le ultime partite prima dei sorteggi di giovedì ovvero Ajax Amsterdam-Dyinamo Kiev, Auxerre-Zenit S. Pietroburgo (0-1), Tottenham-Young Boys (2-3), Copenhagen-Rosenborg (1-2), Zilina- Sparta Praga (2-0).

Loading...

Vi consigliamo anche