0 Shares 14 Views
00:00:00
13 Dec

Chelsea-Juventus Champions stasera, probabili formazioni e numeri

19 settembre 2012
14 Views

Dopo l'opaca prestazione del Milan contro l'Anderlecht, stasera la Juventus scende in campo a Londra contro il Chelsea di Roberto Di Matteo e con Massimo Carrera alla guida della squadra per via della squalifica di Antonio Conte.

La Juventus manca dalla Champions League da 3 anni e il primo banco di prova è sicuramente impegnativo visto che i bianconeri giocano in trasferta contro i campioni in carica che sicuramente non faranno sconti a nessuno; l'ultima partita della Juventus in Champions risale all'8 dicembre 2009 quando venne eliminata dal Bayern Monaco nella fase a gironi.

Chelsea e Juventus si sono già affrontate nel 2009 e la partita è finita con la vittoria dei londinesi e stasera le due squadre, arbitrate dal portoghese Pedro Proenca, si trovano davanti per una partita che rischia di essere tra le più spettacolari esattamente come il match di ieri tra Real Madrid e Manchester City; la Juventus non perde nelle coppe europee dal 18 marzo 2010 quando venne sconfitta dal Fulham in Europa League.

Di Matteo non modificherà probabilmente nulla rispetto al solito scendendo in campo con un mix di giovani e "anziani" ovvero Cech, Ivanovic, Cahill, Terry, A.Cole, Ramires, Mikel, Lampard, Hazard, Torres e Mata.

Il "novellino" Carrera, che con la Juventus ha vinto una Champions da giocatore, sceglierà anche lui una formazione classica mandando in campo Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah, Vucinic e Giovinco.

Appuntamento alle 20.45 con Chelsea-Juventus che viene trasmessa praticamente ovunque: in chiaro su Canale 5 e Mediaset HD, sul satellite da Sky Sport 1 HD, Sky Calcio 1 HD e Sky 3D e sul digitale terrestre da Premium Calcio e Premium Calcio HD.

Per chi vuole scommettere sulla gara, segnaliamo in primis il buon approfondimento di Sky che riporta i numeri da tenere presenti e relativi alle due squadre mentre per quel che riguarda le quote scommesse vista la trasferta i favoriti sono gli inglesi ma non è detto che la forza e la velocità della Juventus nelle ripartenze e negli inserimenti non possano fare la differenza e portare i bianconeri ad espugnare, dopo anni di assenza, Stamford Bridge.
 

Vi consigliamo anche