0 Shares 15 Views
00:00:00
17 Dec

Cristiano Ronaldo diventa stilista di biancheria intima

LaRedazione - 26 luglio 2013
LaRedazione
26 luglio 2013
15 Views

Estate, tempo di calcio mercato ma non solo. Mentre in tanti si domandano se Cristiano Ronaldo resterà o no al Real, il giocatore sembra avere le idee chiare sul suo futuro, almeno per quanto riguarda quello extra calcistico. Sembra certa la sua firma con l’azienda danese Jbs, con un contratto che prevede la creazione di calze e capi intimi da uomo da parte di esperti del settore che lavoreranno sotto le attente direttive del bel portoghese. Mentre altri attaccanti pensano a cambiare casacca durante queste calde giornate di luglio, Cristiano Ronaldo investe sul suo talento stilistico. Il giocatore promette che le collezioni saranno due, una sportiva (quindi in linea con il suo lavoro di calciatore) e un’altra dedicata all’uomo che segue la moda, per accontentare al meglio ogni tipologia di acquirente.

Eleganza e sportività, sembrano essere queste le due parole magiche per descrivere al meglio questo giocatore che ha ammiratori sparsi in giro per il globo. Ammiratori come il giovane ragazzino che, nei giorni scorsi, durante un’amichevole giocata dal Real Madrid con il Bournemouth, si è visto arrivare sul braccio sinistro una pallonata, tirata proprio da Cristiano, che gli ha causato la rottura del polso: ma niente paura, perché il piccolo Charlie Silverwood, crescendo, potrà di sicuro ottenere degli ottimi sconti acquistando i capi di biancheria intima sponsorizzati dal giocatore!

Ormai i giocatori di calcio stanno diventando sempre più attivi: c’è chi apre ristoranti, chi lancia profumi o chi sponsorizza automobili da sogno. Cristiano Ronaldo entra nell’olimpo degli sportivi più pagati del pianeta, abbinando la carriera sportiva ad altri settori perché, si sa, non si può correre in eterno dietro ad un pallone. E noi già immaginiamo il Cristiano Ronaldo del futuro che, magari appese le scarpette ai classici chiodi, comincerà a espandere sempre di più le sue idee creando camicie, abiti eleganti, giacconi. Chissà che il bravo portoghese non tenga anche doti di stilistiche nascoste e che non aspettavano l’ora di venire fuori. In fondo, questo contratto con l’azienda danese sembra essere soltanto l’inizio di una carriera nel mondo della moda. Certo, ai tifosi del Real – squadra spagnola più titolata al mondo – interessa soltanto quando Ronaldo mette a segno un goal, magari nella rete dei tanto odiati cugini del Barcellona, ma sta di fatto che il portoghese sta mettendo a segno qualche colpo anche nella vita, il che non guasta.

Loading...

Vi consigliamo anche