0 Shares 13 Views
00:00:00
18 Dec

Dodò su Twitter: ‘Mamma mia siamo vivi’

Gianfranco Mingione - 9 agosto 2013
Gianfranco Mingione
9 agosto 2013
13 Views

L’aereo regala emozioni grandi, sia in positivo, sia in negativo. Viste imperdibili dall’alto dei cieli, sopra le nuvole, così come vuoti d’aria e turbolenze degne del miglior film americano sugli incidenti aerei. Il tweet del giovane difensore brasiliano della Roma, José Rodolfo Pires Ribeiro, meglio noto come Dodò, non lascia dubbi al riguardo: quando l’aereo balla, non lo si dimentica facilmente!

Mamma mia!!! Un volo così volevo essere a terra a casa mia a giocare alla playstation. Siamo vivi grazie Dio mio”. Quando si ricorre alla mamma e a Dio il gioco si fa serio e per Dodò, come per gli altri giocatori della Roma a bordo, la paura è stata tanta a causa delle forti perturbazioni e dei vuoti d’aria avvertiti prima di atterrare a Washington Dc. Una paura che, a quanto pare, non è stata avvertita da tutti, visto che l’unico calciatore “fortunato”, non accortosi di nulla sembra essere Borriello che ha dormito durante tutto il volo.

Loading...

Vi consigliamo anche