0 Shares 13 Views 2 Comments
00:00:00
18 Dec

Francesco Totti e Mario Borghezio, polemica a colpi di insulti

La Redazione - 21 luglio 2010
La Redazione
21 luglio 2010
13 Views 2

Polemica in corso tra Francesco Totti e Mario Borghezio, onorevole in quota Lega Nord, a seguito delle parole del capitano giallorosso che ieri non si è di certo risparmiato durante la conferenza stampa di Brunico.

"Sono fiero di essere romano"
, ha detto Totti ieri, "ci sono sempre invidie tra Roma e nord. Le polemiche con la Lega? Non posso rispondere a chi non canta nemmeno l’inno italiano. Si concentrassero su cose più importanti, pensassero al bene dell’Italia, cosa che non fanno, anziché guardare al sottoscritto".

La reazione di Mario Borghezio è stata la seguente: "per commentare le ultime parole di Francesco Totti prendo in prestito ciò che D’Annunzio disse su Marinetti: un cretino con qualche lampo di imbecillità. Non aggiungo altro perchè a questi personaggi bisogna dedicare il minimo indispensabile“.

Immediata anche la reazione della Roma stessa che ha diramato un comunicato ufficiale in cui dichiara: "prendendo atto di quanto esternato dall’on. Borghezio siamo dispiaciuti di tali affermazioni in quanto sono offensive oltre che nei confronti dell’uomo e del calciatore, patrimonio dell’As Roma, offendono uno dei simboli della città di Roma riconosciuto per le sue doti umane che da sempre hanno contraddistinto".

Secondo alcune indiscrezioni lo staff di Francesco Totti avrebbe già dato mandato all’avvocato del giocatore di verificare se ci siano gli estremi per una querela nei confronti del deputato leghista.

Sarà la calda estate a far scaldare ancora di più le teste di certi soggetti?

Loading...

Vi consigliamo anche