0 Shares 21 Views
00:00:00
14 Dec

Il Chelsea vince l’Europa League 2013: battuto il Benfica in finale

15 maggio 2013
21 Views

Il Chelsea conquista anche l'Europa League, dopo la vittoriosa Champions League dell'anno scorso.

Nella finale di Amsterdam, i Blues hanno battuto il Benfica in finale per 2-1, con gol di Torres, pareggio di Cardozo su rigore e gol decisivo del bulgaro Ivanovic al 93° minuto, quando mancavano una manciata di secondi ai supplementari.

A passare in vantaggio è stato il  Chelsea dopo 15 minuti, complici gli errori difensivi di Luisao e Garay che hanno favorito la fuga d Torres. Lo spagnolo ha dribblato il portiere Arture, depositando in rete.

Dopo 8 minuti, il Benfica ha pareggiato con un rigore trasformato da Cardozo.

Il gol finale è arrivato a gara ormai finita con un colpo di testa imperioso di  Ivanovic che ha portato i Blues sul 2-1 finale.

Negli ultimi 40 secondi, si è assisito all'ultimo assalto dei portoghesi che hanno sfiorato il pareggio con Cardozo.

Per il Benfica è l'ennesima dolorosa sconfitta in una finale europea. E c'è chi comincia a credere a quella tremenda maledizione del tecnico ungherese Bela Guttman, che dopo aver vinto la Coppa Campioni nel '62, andò via, dicendo: "non vincerete più una finale per i prossimi 100 anni". Ebbene, a 51 anni da quella maledizione, Il Benfica ha perso ben 7 finali (2 finali col Milan, 1 con Inter, Manchester Utd e Psv Eindhoven in Coppa dei Campioni, 1 con l'Anderlecht in Coppa Uefa, 1 col Santos nell'Intercontinentale).

Se la ride il tecnico degli inglesi Benitez, amato poco dagli inglesi, ma vittorioso ancora una volta.

Piluca

Vi consigliamo anche