0 Shares 14 Views
00:00:00
18 Dec

Italia-Germania 2-1, video dei gol di Balotelli e sintesi

dgmag - 29 giugno 2012
29 giugno 2012
14 Views

E' andata come pochi pensavano andasse anche se la vittoria contro l'Inghilterra aveva risvegliato vecchie passioni che sembravano sopite: l'Italia è in finale agli Europei di calcio e domenica sera a Kiev se la vedrà contro i campioni in carica della Spagna.

Sconfitta la Germania con un sonoro 2 a 1, anche poco rispetto a quanto visto in campo e quanto meritato dagli Azzurri, che ha mostrato l'Italia migliore, compatta in tutti i reparti, con un Buffon strepitoso e la coppia Cassano-Balotelli che ha funzionato benissimo, per la prima volta nel corso della competizione.

De Rossi, Marchisio e Montolivo insieme a Pirlo hanno retto e comandato il centrocampo andando a coprire benissimo la difesa e permettendo a Balzaretti e Chiellini di muoversi e fare gioco senza sottostare alle regole dei tedeschi; Cassano ha dimostrato di saper correre e avere visione di gioco e Balotelli ha mostrato al mondo che il genio dietro la regolatezza dei 20 anni c'è ed è pronto ad esplodere al momento giusto.

La Germania non ha saputo e non ha potuto reagire, intrappolata dentro un modo di giocare vecchio che prevedeva di bloccare di Pirlo e che si è perso e incartato su sè stesso; solo il rigore finale, peraltro dubbio (inesistente?) ha permesso di centrare l'unico gol della gara.

Tre confronti diretti e tre vittorie dell'Italia sulla Germania: sul campo di calcio l'Italia fa paura alla Germania e adesso il sogno europeo, dopo oltre 30 anni di assenza, comincia a diventare più concreto.

Se la Spagna giocherà come ha giocato mercoledì sera contro il Portogallo tutto è davvero possibile e le motivazioni degli Azzurri, oggi, sono molto di più di quelle delle Furie Rosse; determinanti saranno l'eventuale stanchezza e l'ansia da prestazione ma c'è da scommettere che la partita sarà tutta da gustare e seguire, fino all'ultimo minuto.

Di seguito la sintesi della partita Italia-Germania 2-1:

 

Loading...

Vi consigliamo anche