0 Shares 8 Views
00:00:00
17 Dec

Milan: è scudetto in anticipo contro la Roma

dgmag - 8 maggio 2011
8 maggio 2011
8 Views

Con due giornate di anticipo il Milan di Massimiliano Allegri ha vinto lo scudetto del campionato di serie A 2010-2011 grazie ad un pareggio con la Roma che ha significato raggiungere automaticamente la vetta.

Con la vittoria di quest’anno il Milan si aggiudica il 18esimo scudetto della sua storia ma la festa, pur esplosa immediatamente al fischio finale, ci sarà effettivamente tra una settimana quando a Milano i rossoneri incontreranno il Cagliari e potranno festeggiare la vittoria dello scudetto dentro San Siro; l’ultimo trofeo conquistato dai rossoneri risaliva al Mondiale per Club del dicembre del 2007.

Il presidente del Milan Silvio Berlusconi al termine della gara e non essendo fisicamente presente a Roma ha dichiarato "di poter rafforzare ulteriormente questa squadra, ma ricordo che la rosa è già molto ben attrezzata e ci ha permesso di resistere in momenti difficili del campionato, quando eravamo falcidiati dagli infortuni" aggiungendo che "Cristiano Ronaldo è molto difficile: penso che il Real se lo terrà molto stretto. Lo scudetto, il merito è di tutto il gruppo è meritato e tutte le scelte sono state azzeccate: abbiamo trovato un allenatore come Allegri che si è calato subito nello stile Milan e anche i nuovi acquisti, tra cui Ibrahimovic, Boateng e Van Bommel, sono stati decisivi. Tutto questo ovviamente costa molto: nel calcio per vincere bisogna spendere tanti soldi e azzeccare le scelte, soprattutto in campo europeo, ma siamo in grado di figurare bene anche in Europa. Il Milan continuerà ad essere protagonista".

Infine la dichiarazione: "Ora dobbiamo cercare di vincere anche la coppa Italia, che è un trofeo che manca nella nostra bacheca da qualche anno e magari a quel punto, per quanto riguarda i regali ad Allegri, si potrebbe essere particolarmente generosi.”

Loading...

Vi consigliamo anche