0 Shares 12 Views
00:00:00
13 Dec

Preliminari di Champions. Allegri si affida a Balotelli e El-shaarawy

LaRedazione
19 agosto 2013
12 Views

Il Milan si appresta ad affrontare il PSV Eindhoven nella gara valevole come match di andata dei Preliminari di Champions League, utile per l’accesso alla fase a gironi della massima competizione continentale per club. Si tratta di un vero crocevia non solo per la stagione dei rossoneri ma anche per ciò che concerne le strategie di mercato del club milanista.

Una gara che il tecnico Massimiliano Allegri è costretto ad affrontare con una rosa non completa e con alcuni giocatori chiavi, senza dubbio non al massimo da un punto di vista della condizione fisica. Infatti, nella lista dei convocati per la trasferta olandese, non figurano i nomi dell’attaccante brasiliano Robinho e del terzino italiano Mattia De Sciglio, entrambi alle prese con dei fastidi di natura fisica che hanno fatto optare per una esclusione. Buone notizie arrivano invece dal giocatore maggiormente rappresentativo ed ossia quel Mario Balotelli che risulta essere stato inserito negli uomini a disposizione di Massimiliano Allegri. Naturalmente Balotelli non potrà essere al massimo della condizione fisica anche per via del problema che gli ha fatto saltare, in via precauzionale, l’amichevole di lusso disputatasi la scorsa settimana tra le rappresentative di Italia ed Argentina, ma certamente con la sua sola presenza in campo, riuscirà a dare quella maggiore spinta psicologica di cui il Milan necessita. Scorrendo la lista dei convocati, si legge anche il nome di Stephen El Shaarawy che salvo sorpresa dell’ultim’ora, dovrebbe essere il partner di Mario Balotelli nel reparto avanzato rossonero.

Subito inserito nella lista anche l’ultimo arrivato in casa Milan ed ossia il terzo portiere Ferdinando Coppola. La probabile formazione dovrebbe essere basata sul 4-3-1-2 più volte provato nel corse degli ultimi test estivi. A difesa della porta rossonera ci sarà Christian Abbiati, mentre il pacchetto arretrato dovrebbe prevedere Ignazio Abate sulla corsia laterale destra, Philippe Mexes in coppia con Cristian Zapata nel mezzo e Constant sulla fascia mancina. In mediana a fungere da schermo davanti alla difesa ci sarà l’olandese De Jong con ai propri fianchi Riccardo Montolivo ed uno tra Antonio Nocerino e Sulley Muntari con quest’ultimo leggermente favorito. Il ghanese Kevin Prince Boateng agirà da trequartista alle spalle di Stephen El Shaarawy che parte largo a sinistra, e di Mario Balottelli, vera punta centrale del Milan. Gli altri convocati rossoneri sono Marco Amelia, Ferdinando Coppola, Silvestre, Christian Zaccardo, Cristante, Emanuelson, Nocerino, Pioli, Niang ed il giovanissimo Petagna.

Vi consigliamo anche