0 Shares 11 Views
00:00:00
14 Dec

Champions: il Real annienta il Galatasaray. Pareggio tra Malaga e Borussia Dortmund

3 aprile 2013
11 Views

Dopo la sconfitta della Juventus (2-0 contro il Bayern) ed il pareggio tra PSG e Barcellona, Real Madrid-Galatasaray e Malaga-Borussia Dortmund hanno concluso oggi il turno delle gare d'andata dei quarti di finale di Champions League.

Nel match di stasera, giocato al Santiago Bernabeu di Madrid, il Real Madrid ha letteralmente asfaltato i turchi del Galatasaray con un secco 3-0 nella partita d'andata, con i gol di Cristiano Ronaldo (al 9° gol in questa Champions), Benzema e Higuain.

Il Real ha giocato con la difesa schierata a 4 con Essien terzino destro, Varane e Sergio Ramos coppia centale e Coentrao preferito a Marcelo. In attacco: Benzema con Cristiano Ronaldo, Ozil e Di Maria a supporto.
Dal canto suo, Terim ha schierato un Galatasaray disposto con un 4-3-1-2 con l'ex Sneijder dietro le due punte Drogba e Yilmaz.
Prima della fine della partita, i turchi hanno reclamato un rigore sacrosanto, dopo che Yilmaz è stato toccato da Ramos in area di rigore. Ma l'attaccante si è beccato l'ammonizione per simulazione, che gli costerà l'immediata squalifica nella partita di ritorno.

A Malaga, invece, nulla di fatto tra Malaga e Borussia Dortmund, che hanno pareggiato 0-0.
E' stata una partita di contenimento per il Malaga, che ha dovuto fronteggiare le continue folate offensive dei tedeschi, andati più volte vicini al vantaggio, viste le occasioni sprecate da Javier Saviola, La Rosaleda, Júlio Baptista, Joaquín e Mario Götze, il quale ha fallito una chiara occasione da gol a tu per tu con il portiere argentino del Malaga.

Le partite di ritorno si giocheranno fra 6 giorni.

Piluca

Loading...

Vi consigliamo anche