0 Shares 11 Views
00:00:00
13 Dec

Serie A 4a Giornata: Occhi sul derby capitolino, ma c’è anche Milan-Napoli

LaRedazione
20 settembre 2013
11 Views

La quarta giornata di seria A del Campionato Italiano si prospetta come una delle più ricche ed intense: saranno ben due i big match in programma, ed uno di questi sarà il derby capitale, ovvero l’eterna sfida tra Roma e Lazio.

Una partita che segnerà inevitabilmente il destino delle due formazioni: da una parte vi è una Roma in gran spolvero, che con tre vittorie è riuscita a conquistare, seppur momentaneamente ed a pari punti col Napoli, la vetta della classifica, mentre dall’altra parte vi è una Lazio che necessita di riprendersi, sopratutto dopo la figuraccia rimediata contro la Juventus, partita persa subendo ben quattro reti.

Sicuramente sarà una partita scoppiettante, in quanto nessuna delle due formazioni vorrà cedere il passo in favore dell’altra: per i giallo rossi sicuramente ci saranno De Rossi e Totti ad impegnare la porta di Marchetti, mentre Klose ed Hernanes cercheranno di fare di tutto per impensierire De Sanctis.

Ma la quarta giornata di campionato non sarà solamente dedicata al derby, ma anche ad un’altra partita molto attesa dai tifosi, ovvero quella che vedrà contrapposta la formazione del Milan di Allegri a quella di Benitez del Napoli: altra grandi partita che, seppur vagamente, sembra abbia la stessa importanza del derby.

Anche in questo caso infatti, i destini delle due squadre sono legati: da una parte vi è il Napoli, che continua a macinare vittime ed ottenere ottimi risultati, dall’altra parte un Milan che pian piano sta cercando di riprendersi e di tornare ad ottenere dei risultati soddisfacenti.
Bisogna sottolineare anche che in questo match la stanchezza avrà la sua parte: entrambe le formazioni infatti hanno disputato una partita in Champions League tutt’altro che semplice, e proprio questo potrebbe essere uno degli elementi chiave del match.

Per il Milan si prospetta un compito difficile: il grande assente El Shaarawy ed il rientrante Kakà sembra non siano disponibili, ed Allegri dovrà fare affidamento su Matri sin dai primi minuti di gioco, mentre per il Napoli sembra che la formazione di partenza sia quella risultata vittoriosa nelle ultime settimane.

Negli altri campi invece Juventus e Inter sono in cerca di una conferma importante: essendosi annullate nel Derby d’Italia, le due squadre favorite dovranno vedersela con altre due formazioni particolarmente difficili come Sassuolo e Verona, due squadre che sicuramente daranno filo da torcere a Juventus ed Inter.
A chiudere la giornata di Serie A vi sono le partite di Cagliari e Sampdoria, Chievo contro Udinese e Catania contro Parma, partite che potrebbero in un qualche modo cambiare radicalmente la classifica provvisoria del campionato.

Vi consigliamo anche