0 Shares 14 Views
00:00:00
12 Dec

Serie A, 14a giornata: Roma cerca la vittoria a Bergamo, Juve e Inter pronti all’attacco

LaRedazione
29 novembre 2013
14 Views
Serie A, 14a giornata: Roma cerca la vittoria a Bergamo, Juve e Inter pronti all'attacco

Dopo le fatiche europee, il campionato di Serie A tra sabato e lunedì è pronto a vivere un nuovo capitolo. Si comincia proprio con i due anticipi del sabato, il derby della via Emilia tra Parma e Bologna, con le due squadre rivitalizzate dai risultati positivi ottenuti contro Napoli ed Inter, e la sfida serale tra Genoa e Torino, altri due club di metà classifica in ascesa, con i rossoblu decisamente rivitalizzati dalla cura – Gasperini.

Domenica invece alle dodici e trenta scenderà in campo per il lunch match il Milan, in casa di un Catania sempre più invischiato nella lotta per non retrocedere. I rossoneri in Champions League a Glasgow hanno ritrovato brillantezza, ma la vittoria in campionato manca da troppo tempo, con la squadra di Allegri più vicina alla zona retrocessione piuttosto che a quella che vale la salvezza.

Nel pomeriggio, in campo la Roma a Bergamo, con la squadra di Garcia reduce da tre pareggi di fila dopo la strabiliante serie di dieci vittorie ad inizio campionato. Atalanta in emergenza difesa, giallorossi decisi a confermare il tridente Florenzi – Gervinho – Ljiaijc in attesa del ritorno di Totti. La Juventus scenderà invece in campo alle ore diciotto e trenta, con le due curve squalificate e riempite di donne e bambini, un’iniziativa nata per contrastare il tifo violento.

Al cospetto della squadra di Conte ci sarà un’Udinese sempre insidiosa ma priva di Muriel in attacco, la Juve proverà a mantenere il punto di vantaggio sulla Roma sfruttando un fattore campo che finora ha sempre arriso ai bianconeri. A caccia del terzo posto è invece l’Inter che ospiterà la Sampdoria di Sinisa Mihajlovic: entrambe le squadre la settimana scorsa meritavano probabilmente la vittoria, ma sono arrivati due pari che hanno bloccato la rincorsa ai rispettivi obiettivi. Curioso che Mihajlovic dopo la Lazio ritrovi subito un’altra sua ex squadra, l’Inter, sul suo cammino.

Le squadre impegnate in Europa League scenderanno invece in campo di lunedì. Alle diciannove la Fiorentina dopo il ko di Udine sfiderà un Verona a sua volta reduce dalla bruciante sconfitta nel derby contro il Chievo. Alle ventuno sfida di assoluto interesse con Lazio-Napoli. La squadra di Petkovic non vince dalla sfida casalinga contro il Cagliari in campionato, ma a Varsavia ha interrotto un tabù-trasferta che durava da sei mesi.

Il Napoli dalla sua tra campionato e Champions League è reduce da tre sconfitte consecutive, e deve fare risultato se, oltre al sogno scudetto, non vuole veder sfumare anche il terzo posto. Biancocelesti senza Klose, campani privi di Hamsik.

La 14a giornata di campionato di Serie A, dunque, vede impegnate la Roma di Garcia a Bergamo alla ricerca di un risultato positivo, la Juve ospita l’Udinese e l’Inter cerca di guadagnare posizioni in classifica in attesa di un fermo del Napoli impegnato nel difficile match all’Olimpico contro la Lazio.

Vi consigliamo anche