0 Shares 10 Views
00:00:00
16 Dec

Serie A, 5a giornata: Udinese-Genoa 1-0. Il big match è Inter-Fiorentina

LaRedazione - 25 settembre 2013
LaRedazione
25 settembre 2013
10 Views

Contro il Genoa l’Udinese parte bene, con un Pereyra molto scattante. Il Genoa prova a sfruttare la torre Gilardino, ma i risultati sono alquanto scarsi, con pochissimi tiri in direzione della porta dei padroni di casa. Tutto tace fino al 34′ del 2° tempo, quando una punizione di Di Natale viene deviata in porta da Calaiò, beffando Perin, e segnando il definitivo 1-0.

L’anticipo di certo non offre grandi emozioni, ma le altre due giornate di campionato promettono bene, soprattutto grazie al big match tra Inter e Fiorentina.

Il Livorno ha bisogno di punti, ma contro il Cagliari, in costante assetto da battaglia, nessuna squadra di serie A può dirsi tranquilla, soprattutto se si tratta di una neo promossa.

Fiero di un’ottima prestazione contro il Milan e una vittoria di cuore contro il Bologna, il Torino affronta il tenace Verona di Mandorlini, che punta tutto sul suo centrocampo rapido, in attesa che ritorni l’ariete Toni.

Il Napoli è a caccia del quinto successo consecutivo contro il Sassuolo, che consentirebbe a Benitez di battere il record di Pesaola. Di Francesco però farà di tutto per strappare un punto al San Paolo, soprattutto dopo l’umiliante 7-0 contro l’Inter.

Orfano di Balotelli, condannato a 3 giornate di squalifica, il Milan va in casa di un Bologna a caccia di punti, ma soprattutto molto bravo nel gioco aereo, vero tallone d’Achille dei rossoneri.

Ancora una veronese per la Juventus, che affronterà il Chievo, contro il quale Conte schiererà una formazione rimaneggiata, in nome di un turn over pre Champions. L’unico obiettivo per i bianconeri è la vittoria, magari meno faticosa rispetto a quella col Verona.

Parma e Atalanta vengono da due sconfitte, ed entrambe hanno abbastanza qualità per portare in campo una sfida avvincente, di certo la più bella nella fascia medio bassa della classifica.

La Roma va a Genova contro la Samp per confermare il primo posto in classifica. Delio Rossi incontrerà nuovamente Ljajic, ma soprattutto Garcia dovrà dimostrare di saper gestire il proprio gruppo, che non dovrà adagiarsi dopo il tanto atteso successo nel derby.

La Lazio affronta il Catania per dimenticare i cugini giallorossi, ma i siciliani, relegati all’ultimo posto, potrebbero accontentarsi anche di un punto, chiudendosi in difesa.

Inter-Fiorentina è di certo il match più atteso della giornata di campionato, con Mazzarri che probabilmente tenterà Milito dal 1′ e Montella che dovrà mettere alla prova le sue seconde linee.

Loading...

Vi consigliamo anche