0 Shares 6 Views
00:00:00
11 Dec

5 appuntamenti per farla innamorare, trailer e recensione

18 giugno 2010
6 Views

Scritto e diretto da Nia Vardalos con la stessa Nia Vardalos e John Corbett arriva al cinema da oggi 5 appuntamenti per farla innamorare, distribuito dalla Eagle Pictures.

La protagonista del film è Genevieve (Nia Vardalos): adora il romanticismo, adora i fiori, adora il giorno di San Valentino. E tutto ciò si addice perfettamente alla proprietaria del delizioso negozio di fiori, Roses for Romance, nel cuore del quartiere di Brooklyn, a New York.

Il suo unico problema é che detesta le relazioni stabili; ferita troppe volte in passato, quando si tratta di affari di cuore Genevieve non permette mai a nessun uomo di entrare nella sua vita.  Per lei frequentare uomini è un gioco, ed è molto brava in questo. Non viene mai scaricata e non viene mai ferita perché non dà neanche il tempo alle relazioni di prendere una brutta piega.

Poi incontra Greg (John Corbett), uomo attraente, divertente, umile. Da poco trasferitosi in città da Atlanta, Greg ha lasciato alle spalle una carriera di avvocato per aprire un nuovo ristorante,  il Get On Tapas.
    
E come mai questo scapolo ideale é ancora single? Perché, al contrario di Genevieve, Greg non gioca. Lui non riesce mai a capire le regole del corteggiare una donna e non sa neppure essere romantico.

Dopo il loro primo incontro, Genevieve spiega a Greg la sua teoria sulle relazioni: esci con una persona solo cinque volte e quando si spegne il romanticismo prosegui per la tua strada.

Greg decide di provare questa nuova tattica con le donne per evitare le sue solite, disastrose disfatte amorose.

Comunque, nessuno dei due prevede le scintille che si accendono dopo il loro incontro: si stanno innamorando pazzamente e quando i cinque appuntamenti sono esauriti arriva il momento della  verità, secondo la teoria di Genevieve.

La ragazza è obbligata a fare i conti con il suo passato e ad ammettere che, effettivamente, desidera l’amore anche se questo significa soffrire. E Greg deve mandare giù la sua fierezza, buttare dalla finestra le sue inibizioni e darsi da fare.

Quello che comincia un giorno di San Valentino, ma che sboccia solo nello stesso giorno di un anno più tardi, è una storia d’amore scritta con petali di rose.

Il trailer di 5 appuntamenti per farla innamorare:

Vi consigliamo anche