0 Shares 19 Views
00:00:00
14 Dec

50 sfumature di grigio: dopo Hunnam lascia anche Dakota Johnson?

LaRedazione
15 ottobre 2013
19 Views

A pochi giorni di distanza dallo stupefacente abbandono di Charlie Hunnam, che la produzione aveva scelto per il ruolo del protagonista Christian Grey, anche Dakota Johnson sembrerebbe aver dato forfait. L’attrice dovrebbe impersonare Anastasia Steel nella versione cinematografica del best seller di E.L. James, attualmente in preparazione: ma, secondo indiscrezioni, anche lei, come il collega Hunnam, avrebbe deciso di rinunciare.

Hunnam, dopo aver inizialmente accettato il ruolo di Grey, ha sorpreso tutti annunciando il suo ritiro e adducendo, a motivo della sua decisione, i troppi impegni televisivi, che non gli consentirebbero di prepararsi adeguatamente per il ruolo di Grey. Per quanto riguarda la Johnson, sembra che al momento non ci sia stato alcun annuncio ufficiale, ma negli ultimi giorni le voci del suo malumore verso questo film sono diventate sempre più insistenti.

Ma quali sarebbero le ragioni di Dakota? Alcuni hanno avanzato l’ipotesi che sia stato proprio il ritiro di Hunnam a metterla in crisi: con lui, infatti, sembra che si fosse già instaurata una particolare “alchimia” che avrebbe reso più spontanee e realistiche le scene “bollenti” delle “Cinquanta sfumature”. Ma, secondo altre voci, le motivazioni sarebbero da ricercare nell’eccessiva pressione alla quale l’attrice è stata sottoposta sia dai giornalisti che dal pubblico.

Intervistata in proposito dalla rivista “E!News”, una fonte molto vicina a Dakota ha spiegato infatti che la giovane attrice starebbe sopportando con molta difficoltà le pressioni dei media. Ancora sconosciuta, è stata scelta per interpretare la protagonista di un libro che ha avuto un grandissimo successo e per questo ha visto la sua vita cambiare da un giorno all’altro. Ciò l’ha completamente stravolta, complici anche le proteste di molti fans del romanzo che da tempo fanno pressioni sulla produzione per sostituire lei e Hunnam con altri attori.

E’stata perfino promossa una raccolta di firme da sottoporre ai produttori del film affinché Dakota e Charlie vengano rimpiazzati con altri interpreti che, secondo gli estimatori della celebre saga “hot”, sarebbero più appropriati nel ruolo dei protagonisti. In particolare, i fans chiedono che ad intepretare Christian e Anastasia siano rispettivamente Matt Boomer (noto per la sua partecipazione a serie televisive come “Glee”, “White Collar” e “Chuck”) e Alexis Bledel (già conosciuta al grande pubblico per aver interpretato Rory in “Una mamma per amica”).

Loading...

Vi consigliamo anche