0 Shares 9 Views
00:00:00
12 Dec

A Christmas Carol di Robert Zemeckis, la presentazione a Londra

6 novembre 2009
9 Views

Celebrità di ogni parte del globo si sono riunite a Londra, stasera, per festeggiare l’inizio della stagione natalizia, insieme ad oltre 50000 londinesi che  si sono riversati sulle strade della West End e della City per assistere all’evento delle Luci di Natale e applaudire la Premiere Mondiale del nuovo film Disney ‘A Christmas Carol’, a Leicester Square, in associazione con Morrisons.

Colin Firth ha inaugurato la serata a Regent Street, spingendo l’interruttore per accendere le luci di una delle strade più famose del mondo, celebrando il 55° anniversario delle luci natalizie. Presentato da Toby Anstis di Heart FM, la folla è stata deliziata dalle straordinarie performance di The Noisettes, Daniel Merriweather, London Community Gospel Choir e Jodie Prenger, attualmente star di Oliver! Uno spettacolare evento pirotecnico sui tetti di Regent Street ha salutato la serata.

Subito dopo è toccato alla City of London: sui gradini di St Paul’s Cathedral, Bob Hoskins ha dato il via a uno spettacolo mozzafiato di luci, corredato dalle incredibili performance di Spandau Ballet, Little Boots, Faryl Smith, St Paul’s Cathedral Choir, il cast di Hairspray e Scouting for Girls. La serata di St Paul’s Carhedral  è stata presentata da Neil Bentley e Nicola Bonn di Heart Drivetime.

E infine, a Oxford Circus, è iniziato il conto alla rovescia dei 50 giorni che ci separano ancora dal Natale, mentre Jim Carrey e il filmmaker Robert Zemeckis hanno acceso le luci di Oxford Street. Jason Donovan e Harriet Scott di Heart FM hanno presentato le performance di The Saturdays, Taio Cruz, nonché il cast del musical attualmente in scena nella West End,  Sister Act , e Peter Andre.

A St Paul’s Cathedral, Bob Hoskins che interpreta Old Joe e Old Fezziwig ha dichiarato: "è stato per me un grande privilegio poter prendere parte in un evento così importante nella Cattedrale di St Paul’s Cathedral, nel cuore della Londra di Dickens. Il film è caratterizzato da una tecnologia sofisticata e innovativa, e il suo tema è perfetto per allietare le famiglie durante il periodo natalizio”.

A Oxford Circus, Jim Carrey, che nel film interpreta diversi ruoli, fra cui  Ebenezer Scrooge e i Fantasmi del Natale Passato, Presente e Futuro, ha acceso le luci nella piazza insieme al filmmaker premio Oscar® Robert Zemeckis.  Zemeckis ha commentato: "il pubblico londinese è fenomenale e io adoro Londra. E’ fantastico essere qui a celebrare il 50° Anniversario delle Luci di Oxford Street”.

L’attenzione della serata è quindi tornata sulla City of London dove il Coro di St. Paul’s Cathedral ha cantato O Come all Ye Faithful e la sua esibizione è stata visibile in tutte le altre location tramite schermi giganteschi, che hanno  trasmesso anche l’attesa performance canora del grande tenore italiano Andrea Bocelli a Leicester Square: Silent Night, insieme al Coro di St Paul’s Cathedral, a tutti gli altri artisti e ad oltre 14000 persone della capitale. Il record precedente era 7,514 e la cifra di stasera è stata verificata dal Guinness. Verrà devoluta una donazione al Great Ormond Street Hospital Children (Registered Charity no. 235825) secondo un accordo siglato fra Disney con l’ospedale, per aiutare una campagna benefica condotta da Disney, il cui scopo è il raggiungimento di 10 milioni di sterline per la sua ristrutturazione.

Bocelli ha ultimato la sua performance a Leicester Square, cantando la canzone finale del  film, God Bless Us Everyone. Le star del film Jim Carrey, Colin Firth, Bob Hoskins hanno quindi salutato la folla sul tappeto rosso di Leicester Square insieme al filmmaker premio Oscar Robert Zemeckis, per presentare la Premiere Mondiale di Disney’s ‘A Christmas Carol’ che è stata proiettata  in tre grandi sale cinematografiche di Leicester Square e in altri 17 cinema di tutto il paese, stabilendo il record mondiale della più grande premiere simultanea in 3D.

Ecco il video della presentazione londinese di A Christmas Carol:

Vi consigliamo anche