0 Shares 8 Views
00:00:00
13 Dec

A proposito di Steve, trailer e recensione

22 giugno 2010
8 Views

Arriva nei cinema il 25 giugno A proposito di Steve di Phil Traill con Sandra Bullock, Thomas Haden Church, Bradley Cooper, Ken Jeong e D.J. Qualls.

Sandra Bullock è Mary Magdalene Horowitz, una creatrice di cruciverba che, nonostante sia una ragazza intelligente e in gamba, ha una scarsa vita sociale.

Un giorno i suoi genitori che sognano per lei un marito e dei figli e così le organizzano un appuntamento al buio; Mary conosce così l’affascinante cameraman Steve Mueller (Bradley Cooper), che lavora per un notiziario di un canale via cavo e ne rimane subito colpita.

Si mette così a seguire Steve in tutti i suoi spostamenti lavorativi, per cercare di convincerlo che lei è la sua anima gemella, mettendolo spesso in situazioni comiche ed imbarazzanti.

Se a prima vista A proposito di Steve sembra l’ennesima commedia sull’amore in realtà la pellicola è tutt’altro e mette a nudo i meccanismi della televisione e dell’informazione facendosene beffa in maniera talmente cinica e unica da essere a tratti divertente.

Diciamo solo a tratti in quanto troppo spesso A proposito di Steve cade nell’eccesso e non riesce a comunicare nulla se non confusione e disastro.

Non a caso Sandra Bullock per via della sua performance in A proposito di Steve ha ottenuto il Razzie per la peggior interpretazione dell’anno…

Il trailer di A proposito di Steve:

Vi consigliamo anche