0 Shares 13 Views
00:00:00
14 Dec

Akira in live action: si parte nel 2014 con Di Caprio produttore

LaRedazione
2 agosto 2013
13 Views

Sono passati solo pochi mesi da quando la Warner Bros aveva ordinato la sospensione dei lavori per l’adattamento cinematografico del manga di Katsuhiro Otomo, Akira, gettando i fan del famoso capolavoro giapponese nella disperazione. L’importante casa produttrice cinematografica statunitense aveva infatti acquistato già nel lontano 2008 i diritti d’autore del manga sborsando una cifra ragguardevole mentre lo sceneggiatore, Gary Whitta, aveva mostrato alcuni storyboard e svelato anche qualche dettaglio del suo script, ma evidentemente qualcosa è andato storto. Ora sembra invece che le cose si stiano rimettendo sulla giusta carreggiata e che le riprese potrebbero prendere il via nella primavera del 2014 con alla regia Jaume Collet-Serra che proprio un anno fa aveva abbandonato il progetto a causa di drastici tagli di budget.

La Warner Bros, tenace, non ha mollato ed è riuscita a convincere il regista spagnolo a mettere in atto la sua visione cinematografica di Akira. Cambio di programma invece per quanto riguarda il ruolo che Leonardo Di Caprio avrà all’interno della pellicola: da papabile protagonista a produttore al fianco di Andrew Lazar e dello stesso autore Katsuhiro Otomo che svolgerà il ruolo di produttore esecutivo. Il manga, ambientato nel 2019, a Neo-Tokyo, post terza guerra mondiale, racconta di come gruppi di motociclisti teppisti si sfidano gareggiando tra i palazzi della città. Leader indiscusso di una delle bande di motociclisti è Kaneda e del suo gruppo fa parte Tetsuo.

In seguito all’apparizione di una strana creatura con il corpo da bambino ed il viso da anziano, Tetsuo sparisce nel nulla e Kaneda comincia ad indagare sulla sua scomparsa imbattendosi in gruppi di ricerca top secret, servizi segreti e nella misteriosa presenza di una strana creatura, Akira. Ancora non si sa nulla per quanto riguarda i componenti del cast e le voci trapelate in precedenza che parlavano di Garrett Hedlund come protagonista potrebbero essere presto smentite per altri impegni presi dall’attore durante questi mesi di incertezze. Stessa discorso per Kristen Stewart, Ken Watababe e Helena Bonham Carter, anche loro firmatari di un contratto poi reso nullo.

Loading...

Vi consigliamo anche