0 Shares 14 Views
00:00:00
11 Dec

Amy Winehouse: dopo due anni arriva il film… e il business non muore mai!

26 aprile 2013
14 Views

Sono passati due anni dalla scomparsa della cantante Amy Winehouse, i suoi fan ancora non riescono a capacitarsi della sua morte e il dolore è ancora vivo per loro e per i suoi parenti. Il business dello spettacolo, però, non si perde di certo in questi sentimentalismi e il regista Asif Kapadia, in collaborazione con il produttore James Gay-Rees e la Universal Music decide di montare un film-documentario proprio sulla cantante!

Il regista, che con il documentario su Senna aveva riscosso un enorme successo ricevendo il premio BAFTA e un premio al Sudance  Film Festival per il miglior documentario, dopo aver raccontato la storia del mito Ayrton Senna e colmato una lacuna videografica dedicata ai motori, si è accordato con la famiglia di Amy.

Il suo film non sarà una biografia superficiale, ma andrà a svelare una Amy che nemmeno i fan hanno mai potuto conoscere: racconterà dei suoi rapporti con i parenti, del suo stato psicologico precario e di come tutte queste difficoltà, sommate alla sua dote canora, abbiano creato un mito in pochissimi anni.

Fortunatamente la dura legge del mercato ha fatto finire nelle mani giuste la realizzazione di questo film! E prima o poi questo documentario doveva arrivare. Già sin dal giorno della sua morte, il 23 luglio 2011, molti desideravano rivedere ancora la loro piccola Amy sul grande schermo!

La volontà del produttore è quella di dare il giusto saluto alla cantante: “Come società, tutti noi abbiamo celebrato i suoi enormi successi, ma poi siamo stati velocissimi nel giudicare le sue debolezze quando ci faceva comodo”.

Il documentario racconterà, quindi, la vita di Amy a 360 gradi; certamente farà molto discutere e al festival di Cannes del 2013 non passerà sicuramente inosservato. Si potranno comprare anche le prevendite durante l’evento!

Intanto il 14 settembre 2013, giorno del 30esimo compleanno della Winehouse, la nuova Walk of Fame di Londra riceverà una nuova stella: proprio quella di Amy! Per i fan che amano ancora la propria cantante preferita e tengono sempre vivo il suo ricordo sarà davvero un evento da non perdere!

Lea Stazi

Vi consigliamo anche