0 Shares 7 Views 3 Comments
00:00:00
12 Dec

Angeli e Demoni, la recensione

12 maggio 2009
7 Views 3

Arriva finalmente nei cinema italiani, dopo aver fatto discutere tutti, Angeli e Demoni, il nuovo film di Ron Howard con Tom Hanks, Ewan McGregor, Ayelet Zurer, Stellan Skarsgård e Pierfrancesco Favino.

Basata sul fortunato romanzo di Dan Brown, Angeli e Demoni porta in scena la storia dell’esperto di religioni di Harvard Robert Langdon, interpretato da Tom Hanks.

Quale terribile scoperta può convincere il Vaticano a rivolgersi a Robert Langdon, l’uomo che ha svelato il codice più controverso della Storia?

Langdon scopre le prove della rinascita di un’antica confraternita segreta conosciuta come gli Illuminati, la più potente organizzazione sotto copertura della Storia, e deve anche fronteggiare un pericolo mortale per la sopravvivenza del nemico più disprezzato da questa confraternita: la Chiesa cattolica.

Per far questo, si allea con Vittoria Vetra, una bellissima ed enigmatica scienziata italiana. Imbarcandosi in una caccia senza soste e piena d’azione attraverso cripte sigillate, catacombe pericolose, cattedrali abbandonate e anche nel cuore della tomba più segreta sulla faccia della Terra, Langdon e Vetra seguono una scia di indizi risalenti a quattrocento anni prima e composti da simboli antichi che rappresentano l’unica speranza di sopravvivenza per il Vaticano.

Il regista Ron Howard, alla presentazione del film, ha parlato dei permessi negati dal Vaticano per girare nei luoghi sacri di Roma: "abbiamo girato Angeli e Demoni anche a Los Angeles perché il Vaticano con la sua influenza non ci ha permesso di continuare le riprese in varie location capitoline. Non solo: abbiamo chiesto al clero di assistere alla proiezione della pellicola. Cosa che è stata rifiutata: così non capisco proprio le critiche da parte di chi non ha neppure visto il film".

L’Osservatore Romano ha criticato Angeli e Demoni parlando di un film "effimero e accattivante" con un "grossolano impianto immaginativo" che "serve a Ron Howard per imbastire un film pretenzioso” di cui sono da salvare solo le "innegabili qualità" di Tom Hanks.

La storia del fantathriller si sviluppa dunque a Roma tra il Pantheon, Piazza del Popolo, Piazza Navona e il Vaticano (in gran parte ricostruiti), e sono le celebri statue di Bernini a fornire al ricercatore interpretato da Tom Hanks la soluzione dell’enigma.

Leggi l’intervista a Ewan McGregor cliccando qui.

Leggi l’intervista a Ron Howard cliccando qui.

Guarda tutte le foto di Angeli e Demoni cliccando qui.

Angeli e Demoni, trailer, spot e clip:

Vi consigliamo anche