0 Shares 7 Views
00:00:00
16 Dec

Anoressia e bulimia, almeno 200.000 donne malate

dgmag - 13 marzo 2009
13 marzo 2009
7 Views

Anoressia e bulimia colpiscono sempre più le giovani donne italiane e si confermano come le patologie più mortali degli ultimi tempi.

Ad essere colpite da queste due malattie sono almeno 200.000 ragazze di età compresa tra i 12 e i 25 anni stando ai dati resi noti dalla Società italiana per lo studio dei disturbi del comportamento alimentare (Sisdca).

La presenza di queste due patologie nella popolazione è dello 0,2%-0,3  ma a questi dati vanno aggiunti casi aticipi e non classificati e dunque i numeri potrebbero essere triplicati.

Il rischio di cronicizzazione, spiegano gli esperti, è forte e può portare a complicanze mediche e psichiatriche: la mortalità per suicidio o per complicanze mediche e psichiatriche conseguenti la malnutrizione è del 10% a dieci anni dall’esordio e del 20% a venti anni.

Per quel che riguarda i trattamenti sanitari, in Italia è rarissimo il ricorso al trattamento sanitario obbligatorio (Tso) per i casi di disturbi del comportamento alimentare, circa l’1%, mentre nei Paesi anglosassoni la percentuale è almeno quindici volte più alta.

Loading...

Vi consigliamo anche