0 Shares 6 Views
00:00:00
11 Dec

Anticoncezionale maschile, si cerca volontari per la sperimentazione

9 ottobre 2009
6 Views

Il Sun ha pubblicato un annuncio relativo ad una particolare ricerca di lavoro: si ricercano infatti uomini scozzesi che facciano da cavie per un nuovo anticoncezionale maschile.

Un gruppo di scienziati dell’Università di Edimburgo ha infatti sviluppato una potente iniezione ormonale che riduce drasticamente il numero di spermatozoi e per questo motivo è necessario un certo numero di volontari per testare l’efficacia dell’iniezione da somministrare ogni 2 mesi.

"Se i risultati di questi test risultassero positivi, avremo un contraccettivo maschile più comodo del preservativo e piu’ efficace della pillola femminile"
, ha dichiarato Richard Anderson, il ricercatore che seguirà l’esperimento.

"Secondo delle indagini di mercato un prodotto simile sarebbe più che gradito ai consumatori, soprattutto per le donne. Molte di loro hanno l’onere di dover assumere contraccettivi, e pensano che sia arrivato il momento che sia l’uomo a occuparsene".

"Saranno necessarie 400 coppie in tutto il mondo per testare l’iniezione", ha detto Anderson. "Vogliamo sapere anche cosa ne pensano le coppie, come essa influisce nelle relazioni a lungo termine", ha aggiunto.

I test clinici, della durata di un anno, saranno sostenuti dalla Organizzazione mondiale della sanità.

Vi consigliamo anche