Aumentano le offerte di lavoro per linux

Secondo Datamation, una rivista IT americana, le offerte di lavoro nel campo Linux sono in forte aumento.

A stabilirlo alcuni redattori che hanno tracciato le offerte di lavoro pubblicate sul sito di Dice.

Dalle statistiche raccolte gli annunci pubblicati in Agosto (più di 9000) sarebbero più del 30% del mese di Gennaio di quest’anno.

Le figure più richieste:

  • amministratore di sistema;
  • consulenti con competenze nell’installazione di sistemi LAMP.

La crescita del settore Linux non riesce comunque a scalfire la leadership delle consulenze richieste nel settore Windows. Al secondo posto di questa speciale classifica si classifica ancora Unix che precede il pinguino.

Linux dunque si diffonde tra le aziende americane e viene premiato sotto il profilo qualitativo da quanto emerge sui dati dei salari medi: i consulenti linux, infatti, guadagnano più di tutti gli altri consulenti (con una media di 77.950 dollari l’anno contro una media generale di 73.800 dollari).

Per quanto riguarda i linguaggi di programmazione aumentano le richieste di esperti Ajax e PHP; aumentano lentamente anche le richieste di consulenti esperti in Ruby On Rails che rimane comunque in fondo alla classifica con pochissime richieste.