0 Shares 12 Views
00:00:00
18 Dec

Beppe Grillo al cinema: è lo Tsunami Tour del Movimento 5 Stelle

Michele Antonelli - 4 aprile 2013
4 aprile 2013
12 Views

Ancora Beppe Grillo, non mi dite che già non ne potete più?

Mettiamo subito da parte analisi politiche che spuntano come champignon ovunque e limitiamoci a presentare il documentario dal titolo “Tsunami Tour: un comico vi seppellirà”, in uscita il 10 aprile nelle sale di tutta Italia.

Con un trailer alla Tarantino, infatti, viene annunciato al grande pubblico il road-movie di Gianluca Santoro e Chiara Burtulo sulla ormai celebre campagna elettorale del M5S, prodotto da Todos Contentos y yo tambien e diretto da Francesco G. Raganato.

Un viaggio durato 40 giorni che ha toccato 77 piazze e percorso in lungo e in largo la Penisola, cambiando forse per sempre la politica italiana e, soprattutto, il modo di far politica.

Beppe Grillo, è innegabile, ha travolto tutti come uno tsunami, sfruttando lo sconforto e la disillusione di generazioni senza più un futuro certo e canalizzandone l’indignazione che un’intera classe politica senza vergogna non ha saputo comprendere, né tradurre adeguatamente.

Un demagogo, un populista o un rivoluzionario? Le opinioni in merito si moltiplicano come gremlins ad ogni sua parola, e il rischio di saturazione è forte. Chi deciderà di vedere il film però, promettono gli autori, godrà del fenomeno da una prospettiva inedita.

All’appuntamento al cinema e la distribuzione all’estero nei principali paesi europei e negli Stati Uniti, seguirà l’uscita a fine mese del consueto pacchetto libro + dvd e la trasmissione del film in tv a maggio.

DGMag sarà presente all’anteprima e vi sapremo dire. Intanto, non posso esimermi dal dare la mia personale opinione sul Movimento 5 Stelle che… non vi sento… pronto… vi sto perdendo… richiamo io!

Michele Antonelli

Loading...

Vi consigliamo anche