Blade Runner restaurato per Venezia 2007

Sarà Blade Runner: The final cut (2007), la versione restaurata della pellicola diretta da Ridley Scott, il film a sorpresa che sarà proiettato in anteprima mondiale alla 64ª Mostra internazionale d’arte cinematografica a Venezia in programma dal 29 agosto all’8 settembre.

Quella che verrà proiettata a Venezia, sabato 1 settembre a mezzanotte nella sala Grande al Lido di Venezia, alla presenza del regista Ridley Scott, è una versione restaurata, rimasterizzata e scansionata ad una risoluzione 4k, del film del 1982, interpretato da Harrison Ford, Rutger Hauer, Sean Young, Edward James Olmos, Daryl Hannah; nella pellicola ci sono alcune scene inedite ed estese, nuovi e migliorati effetti speciali e la colonna sonora in Dolby Digital 5.1.

Blade Runner è stato già presentato fuori concorso alla Mostra di Venezia nel 1982 ed è tratto dal romanzo Do Androids Dream of Electric Sheep? di Philip K. Dick, autore più volte riletto sullo schermo cinematografico.

Di potentissimo impatto visivo, il film di Ridley Scott, immediatamente acclamato da critica e pubblico per la sua prorompente forza profetica, lo stile innovativo, l’originalità della messa in scena, è una riflessione sullo sguardo in un orizzonte di senso dominato dal simulacro e dall’artificio.

Blade Runner: The Final Cut, dopo la prima mondiale veneziana, sarà proiettato come test per una diffusione nelle sale a New York e Los Angeles il 5 ottobre e verrà distribuito dalla Warner Home Video a partire dal 18 dicembre 2007 negli Usa.