0 Shares 9 Views
00:00:00
17 Dec

Bride Wars, Anne Hathaway e Kate Hudson in lotta per un matrimonio

dgmag - 19 febbraio 2009
19 febbraio 2009
9 Views

Nella settimana che prelude all’Oscar 2009, arriva sugli schermi italiani Bride Wars, commediola con Anne Hathaway e Kate Hudson.

Liv (Kate Hudson) ed Emma (Anne Hathaway) sono amiche del cuore e fin dall’infanzia hanno pianificato nei minimi dettagli i rispettivi matrimoni.

Per entrambe la cosa più importante di tutte è celebrare la cerimonia in quello che a New York rappresenta il non plus ultra del lusso e della raffinatezza, il Plaza Hotel.

E ora, a ventisei anni, entrambe sono sul punto di sposarsi, di realizzare il loro sogno e di vivere per sempre felici e contente.

Ma quando un errore crea una sovrapposizione di date  Liv, Emma e la loro amicizia di una vita vengono messe a dura prova.

Liv, un avvocato di successo abituata a ottenere ciò che vuole, non si accontenterà di niente di meno del matrimonio perfetto che ha sognato per anni; Emma, un’insegnante che si è sempre presa cura degli altri, ma non altrettanto di sè stessa, scopre un lato crudele e vendicativo che inizia a manifestarsi quando il suo sogno nuziale è in pericolo.

E così le due migliori amiche, che avrebbero fatto qualsiasi cosa l’una per l’altra, si trovano coinvolte in una guerra senza esclusione di colpi e senza prigionieri, che rischia di trasformarsi in un conflitto totale.

La storia, di per sè, è assolutamente intrigante e sulla carta divertente ma alla fine Bride Wars strappa solo qualche risata distratta e la leggerezza stanca perchè tenta di raccontare i dilemmi delle donne ma lo fa mostrandone i lati peggiori e senza davvero analizzare i personaggi nella loro completezza.

Tra le cose positive da segnalare la buona interpretazione di Anne Hathaway che come al solito si distingue rispetto alla comprimaria Kate Hudson che in Bride Wars dà prova di una delle sue peggiori interpretazioni.

Finale scontato, smielato e assolutamente in tono con la pellicola tutta.

Bride Wars, il trailer:

Loading...

Vi consigliamo anche