1 Shares 7 Views
00:00:00
16 Dec

Checco Zalone, il trailer del nuovo film ‘Sole a catinelle’

LaRedazione - 7 ottobre 2013
LaRedazione
7 ottobre 2013
1 Shares 7 Views
Set delle Riprese del film di Checco Zalone "Sole a Catinelle"

‘Se prenderai tutti dieci ti regalerò una vacanza da sogno’: inizia così la nuova avventura cinematografica di Checco Zalone, con una promessa rivolta a un bambino.

Il trailer di ‘Sole a catinelle’ ci lascia dare uno sguardo ad alcune delle scene più esilaranti del film, in cui Zalone, nei panni di un papà che fa il venditore di aspirapolvere, promette al figlio che le sue fatiche scolastiche saranno ricompensate. Peccato che il piccolo Nicolò, interpretato da Robert Dancs, prenda sul serio le promesse del padre, e alla fine dell’anno porti a casa i risultati sperati.

Da qui in poi sarà tutta una peripezia per regalare al bambino il suo meritato premio, contro la crisi, le ristrettezze economiche e l’evidenza di mezzi piuttosto limitati. In viaggio verso il sud, però, Checco e il piccolo Nicolò si faranno degli amici altolocati. La bella Zoe e il suo bambino Lorenzo sembrano infatti trovare piacevole la loro compagnia, e li inviteranno a trascorrere del tempo con loro e a condividere il loro stile di vita da favola, tra party in piscina e conoscenze importanti.

Quali saranno gli effetti del contatto con il mondo patinato dell’alta borghesia? Grazie al carattere esplosivo di Checco, sarà facile immaginarlo.

Il film, in uscita il prossimo 31 ottobre nelle sale, è diretto da Gennaro Nunziante, che ha anche aiutato Zalone nella stesura della sceneggiatura. Per l’attore e comico di Bari questa è ormai la terza prova cinematografica dopo i film ‘Che bella giornata‘ e ‘Cado dalle nubi‘, già consacrati come piccole perle di comicità dall’enorme gradimento di pubblico.

‘Sole a catinelle’ è una storia on the road che sotto le apparenze di una avventura scanzonata nasconde anche qualche riflessione. La comicità di Zalone saprà dimostrarsi come sempre, infatti, il pretesto per sollevare il velo sulle ipocrisie dell’alta società e dei salotti bene. Memorabile, per esempio, la scena in cui un ruvido Checco, poco abituato al rispetto delle etichette, commenta in maniera sconveniente il fatto che la moglie di un ricco imprenditore sia molto più giovane della figlia.

Un controsenso evidente a tutti, certo, ma che solo la genuina semplicità di un uomo irriverente avrebbe potuto far notare con tanto divertente candore. E Zalone si propone qui proprio come rappresentante dell’uomo comune, alle prese con le contraddizioni, a tratti ridicole e soffocanti, di certi ambienti normalmente tanto desiderati.

Il trailer di ‘Sole a catinelle’ rivela un film che celebra, nel pieno stile di Checco Zalone, l’Italia e l’italianità in tutte le sue sfaccettature, velata dell’ironia che ha portato il comico a farsi amare dal pubblico, e che sembra confermarsi ancora la migliore arma contro le difficoltà della vita.

Loading...

Vi consigliamo anche