0 Shares 6 Views
00:00:00
12 Dec

Ciak d’oro 2009, tutti i premi

12 giugno 2009
6 Views

Sono ancora Gomorra e Il Divo i film che hanno maggiormente attratto il pubblico e i giornalisti che hanno consegnato alle due pellicole i premi Ciak d’Oro 2009 ideati dal mensile di cinema Ciak diretto da Piera Detassis e votati dai lettori della rivista e da una giuria di 100 critici e giornalisti.

Il Divo di Paolo Sorrentino ha vinto per la miglior regia, per il miglior attore protagonista Toni Servillo, per il miglior attore non protagonista Carlo Buccirosso, per il miglior produttore (Andrea Occhipinti, Nicola Giuliano, Francesca Cima) e il miglior manifesto.

A Gomorra è stato attribuito il Ciak d’Oro per il miglior film, oltre che i riconoscimenti per il montaggio, la fotografia e la sceneggiatura.

Premi anche a Il pranzo di Ferragosto di Gianni Di Gregorio che ha vinto per la miglior opera prima, il miglior sonoro in presa diretta e il miglior cast corale e quattro riconoscimenti anche per Fortapasc di Marco Risi, tra cui il Ciak d’Oro per la miglior colonna sonora di Franco Piersanti.

Il Colpo di fulmine della stagione è andato all’attrice Valentina Lodovini.

Ciak ha premiato inoltre il lavoro collettivo dei protagonisti di Si può fare di Giulio Manfredonia mentre i lettori di Ciak e la giuria di critici e giornalisti hanno votato come miglior attrice protagonista Claudia Gerini per Diverso da chi e miglior attrice non protagonista Micaela Ramazzotti per Questione di cuore di Francesca Archibugi.

Il Ciak d’Oro alla carriera è stato assegnato alla regista Liliana Cavani, come riconoscimento per l’originale percorso al femminile che ha saputo unire all’innovazione linguistica un’indagine provocatoria sulla sfera intima e sociale dell’individuo.

Vi consigliamo anche