0 Shares 12 Views
00:00:00
15 Dec

Cinema: Kate Winslet, protagonista di ‘Labor day’ e mamma per la terza volta

LaRedazione
30 settembre 2013
12 Views

La bellissima trentottenne Kate Winslet, attrice dal successo planetario, sbocciata in quel grande cult cinematografico del 1997 che è stato Titanic, inizia così un’altra grande avventura sui set hollywoodiani. E’ inutile dire che la grandezza di questa poliedrica star non deve più essere dimostrata, basti per questo citare l’oscar che nel 2009 le è stato consegnato per la performance in ‘The Reader‘.

Ora però l’esperimento cui la Winslet andrà incontro sarà forse più difficile, ma ha già fatto capire che i rischi non la spaventano, anzi, la migliorano (da ricordare le famose critiche a ‘The Reader’, che affrontava un tema controverso come l’olocausto, ma che, nonostante ciò, gli è valso la statuetta). In un periodo in cui le dinamiche interfamiliari e le relative difficoltà coinvolgono l’opinione pubblica in maniera sempre più pregnante, interpretare il ruolo di una donna, giovane madre divorziata, che pur di far tornare a vivere la sua famiglia, decide di accogliere in casa sua un evaso, non è certo facile.

E’ quello che vedremo sul grande schermo quando dal 31 Gennaio 2014 avremo l’occasione di ammirare l’ultimo sforzo dell’attrice britannica, ‘Labor Day’ (che in Italia verrà distribuito a partire dal Marzo 2014). La pellicola, diretta Jason Reitman (ricordate Juno?), è un adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo scritto da Josh Maynard. Il cast oltre la Winslet prevede un esuberante Josh Brolin, già noto ai più per lavori come ‘Non è un paese per vecchi‘, ‘Men in Black 3‘ o ‘American Gangster‘.

La trama non è per niente scontata. Adele alleva da sola suo figlio Henry, finchè il giorno del Labor Day, non incontrano in un supermecato un giovane che risulta esser evaso da una infermeria penitenziara. Invece di dimostrarsi spaventata, la donna decide di portare l’uomo, Frank, a casa sua. Quello che a prima vista sconvolgerà, sarà l’assoluta naturalezza con la quale l’uomo riesce ad inserirsi nella vita di Adele ed Henry, quasi fosse un padre tornato da molto lontano.

Insomma un film che ha tutte le carte in regola per diventare campione d’incassi al botteghino e far crescere ancora di più il blasone della Winslet, celebre non solo per le sue incredibili doti artistiche. L’attrice infatti da quasi un anno si è sposata per la terza volta (per questa occasione con Ned Rocknroll) e alla fine del 2013 darà alla luce il suo terzo figlio. Inoltre sta già girando un altro film, ‘Divergent’, che vedrà la luce probabilmente a fine 2014. Una vita davvero piena quella della giovane Winslet; staremo a vedere cosa ci riserverà per il futuro.

Loading...

Vi consigliamo anche