0 Shares 5 Views
00:00:00
12 Dec

Come preparare la pelle all’abbronzatura

25 maggio 2009
5 Views

Con l’estate ormai arrivata e la possibilità di trascorrere lunghe giornate al sole, tornano i consigli per evitare scottature e regalarsi una tintarella davvero invidiabile.

Esistono infatti alcune regole di base cui ci si dovrebbe attenere quando ci si espone al sole, per evitare che la pelle perda tono, invecchi prima e i danni causati da una cattiva esposizione al sole la danneggino in maniera permanente.

La prima cosa da rispettare è l’idratazione continua della pelle per evitare che perda i liquidi necessari alla riproduzione cellulare e alla vita dell’epidermide stessa; idratazione che si mantiene inalterata anche tentando di lasciare sempre la pelle pulita, specie quando si va a letto.

E’ sempre bene, inoltre, preferire la doccia al bagno perchè il lungo contatto con l’acqua tende a desquamare la pelle e utilizzare detergenti non aggressivi,

La pelle deve essere inoltre ben levigata in modo tale da assorbire al meglio i raggi solari e deve essere aiutata nella sua azione purificatrice anche dalla dieta, ricca di frutta, verdura, legumi e cereali integrali e povera invece di grassi animali.

Vanno inoltre sempre controllati i nei e le macchie che impongono una viista immediata dallo specialista; chi assume farmaci o utilizza cosmetici anche in spiaggia deve invece fare attenzione agli effetti collaterali che possono essere gravi e/o permanenti.

Infine, regola di base non sempre rispettata, ci si deve esporre al sole in maniera oculata, applicando sempre un solare con filtro ed evitando di esporsi nelle ore più calde o facendolo proteggendosi.

Vi consigliamo anche