Da Sony Ericsson un cellulare Android

Sony Ericsson annuncia l’estensione della propria strategia di portafoglio e diventa membro dell’Open Handset Alliance.

"Sony Ericsson ha il piacere di annunciare la nuova membership all’Open Handset Alliance e conferma l’intenzione di sviluppare telefoni basati sulla piattaforma Android", ha affermato Rikko Sakaguchi, CVP and head of Creation and Development di Sony Ericsson.

"Crediamo che Sony Ericsson sia in grado di apportare grandi benefici all’Open Handset Alliance nella progettazione di dispositivi multimediali, grazie soprattutto all’esperienza maturata e al successo ottenuto dai cellulari WalkmanTM e Cyber-shotTM. Sony Ericsson appoggia i sistemi operativi aperti e l’Open Handset Alliance ci darà l’opportunità di offrire un’esperienza multimediale sempre più innovativa ai nostri utenti".

La partecipazione all’Open Handset Alliance si aggiunge alla già esistente strategia Open OS che si basa sulle piattaforme Symbian e Windows Mobile.