0 Shares 7 Views
00:00:00
11 Dec

Dante’s Inferno, il videogioco che fa discutere

8 febbraio 2010
7 Views

A distanza di 700 anni dalla nascita della Divina Commedia, arriva un videogioco che ha già provocato polemiche e persino proteste in tutto il mondo: si tratta di Dante’s Inferno, videogioco che rivoluziona l’idea alighieriana e dove lo stesso Dante Alighieri non è più uno scrittore ma veste i panni di un guerriero che si aggira tra i gironi infernali, combattendo con i guardiani dei 9 Cerchi e le anime perdute per salvare da Lucifero la sua amata Beatrice.

Una rivisitazione della Commedia che ha già conquistato gli appassionati, dando vita ad una vera e propria mania, che però lascia interdetti i puristi del capolavoro dantesco.

La trama di Dante’s Inferno è comunque avvincente: nei panni di Dante il giocatore dovrà scendere nelle viscere dell’Inferno per salvare l’amata Beatrice, trascinata negli inferi da Lucifero.

Durante il suo viaggio Dante capirà di trovarsi all’Inferno anche per affrontare i suoi stessi demoni e riscattarsi dai peccati che ha commesso, affrontando enormi creature mostruose (con la possibilità di prenderne il controllo) e tutti gli incubi del suo passato.

Ognuno dei nove cerchi dell’Inferno (il limbo, il girone dei lussuriosi, quello dei golosi, degli avari, degli iracondi, degli eretici, quello dei violenti, dei ladri e dei fraudolenti) ha il proprio look unico, la propria geografia e i propri demoni, mostri e personaggi dannati ispirati a quelli descritti nel poema.

Ognuno dei 9 Cerchi dell’Inferno è stato riprodotto con uno stile artistico unico ed una incredibile varietà di personaggi, mostri, demoni e boss da affrontare.

Utilizzando la Falce della Morte e la magia, Dante potrà annientare i mostri infernali, reclamando le loro anime dopo averli sconfitti. Le anime dei nemici potranno essere utilizzate per acquisire miglioramenti e mosse speciali, aumentando la varietà e l’efficacia del sistema di combattimento.

Dante’s Inferno è un action adventure dagli scenari mozzafiato e dall’azione incalzante, con una splendida grafica a 60 frame al secondo ed uno stile unico, su PlayStation 3, Xbox 360 e PSP.

[Acquista Dante’s Inferno cliccando qui].

Vi consigliamo anche